Enciclopedia

traversàre, v. tr. 1 Passare da una parte all'altra. traversare la strada a qualcuno, ostacolarlo nel passaggio. 2 Mettere di traverso. 
traversàta, sf. 1 Il traversare. la traversata della Manica in aereo fu uno dei primi successi della tecnica del volo. 2 Spostamento che avviene in acqua da un punto a un altro. la traversata del fiume era difficile a causa delle forti correnti
Traversata di Parigi, La Film commedia, francese (1956). Regia di Claude Autant-Lara. Interpreti: Jean Gabin, Bourvil, Louis De Funès. Titolo originale: La traversée de Paris 
Traversèlla Comune in provincia di Torino (460 ab., CAP 10080, TEL. 0125). 
Traversétolo Comune in provincia di Parma (6.892 ab., CAP 43029, TEL. 0521). 
Travèrsi, Gàspare (not. a Napoli 1749-1776) Pittore. Tra le opere Sant'Agata (1753, Parma, Galleria Nazionale) e Il contratto nuziale (ca. 1758, Roma, Galleria d'Arte Antica). 
traversìa, sf. 1 Disgrazia, calamità. 2 Vento impetuoso che soffia verso la riva. 
traversìna, sf. Ogni traversa di collegamento posta fra i binari ferroviari. i manifestanti si erano lasciati andare ad atti vandalici, rimuovendo parecchie traversine della ferrovia
travèrso, agg., loc. avv. e sm. agg. 1 Perpendicolare, trasversale. 2 Con sotterfugi. andare per vie traverse
loc. avv. Trasversalmente, obliquamente. guardare di traverso qualcuno, in modo torvo; andare per traverso, di cibo che inghiottito finisce nella laringe provocando colpi di tosse. 
sm. Larghezza di un corpo. 
traversóne, sm. 1 Vento di maestrale. 2 Forte colpo di sciabola dato al petto. 3 Tiro che attraversa il campo per l'intera larghezza nel gioco del calcio. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)