Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

Trìfida Nebulosa presente nella costellazione del Sagittario; si tratta di un grande ammasso di gas e ha al suo interno una stella blu molto splendente. 
trìfido, agg. Che termina a tre punte. 
trifogliàto, agg. In araldica, di una pezza, soprattutto della croce, che ha le estremità che terminano a forma di trifoglio. 
trifòglio, sm. Nome comune del Trifolium, genere di piante erbacee della famiglia delle Papilionacee e dell'ordine delle Rosali, comprendente varie specie. Ha foglie composte da tre foglioline e capolini con fiori di colore bianco, giallo o rosa. Le specie Trifolium incarnatum e Trifolium alexandrinum vengono coltivate per foraggio, le specie Trifolium repens e Trifolium pratense costituiscono prati alterni. 
trìfola, sf. Tartufo. 
trifolàto, agg. 1 Condito con tartufo. 2 Di sostanza tagliata a fette e condita con olio e prezzemolo. 
Trifonov, Jurij Valentinovic (Mosca 1925-1981) Romanziere. Tra le opere Studenti (1950) e La casa sul lungofiume (1976). 
trìfora, sf. Finestra che ha tre aperture. 
triforcàto, agg. Diviso in tre rami. 
triforcazióne, sf. Ripartizione composta da tre rami o tre punte. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)