Enciclopedia

trìlobo, agg. In botanica, di organo appiattito suddiviso in tre lobi. 
triloculàre, agg. In botanica, di ovario con cavità divisa in tre logge o loculi. 
trilogìa, sf. (pl.-gìe) Insieme formato da tre tragedie relative a uno stesso soggetto. la trilogia di Eschilo
Trilogia delle barche Dramma di G. Vicente (1517-1519). 
Trilùssa (Roma 1871-1950) Pseudonimo di Carlo Alberto Salustri, poeta dialettale molto popolare. La sua opera in romanesco offre una brillante e arguta descrizione della borghesia romana, spesso accompagnata da un fondo di scetticismo. Nella produzione della maturità vengono ripresi temi cari alla tradizione favolistica. Tra le opere Ommini e bestie (1908), Le storie (1915), Lupi e agnelli (1919), La gente (1927), Libro n. 9 (1929), Le cento favole (1937), la raccolta delle Poesie (postume, 1951). 
trilùstre, agg. Che ha durata tre lustri. 
trimeresùro, sm. Genere di Rettili Ofidi velenosi appartenenti alla famiglia dei Crotalidi. 
trimestràle, agg. 1 Di tre mesi. 2 Che accade ogni tre mesi. 
trimestralizzàre, v. tr. Rateizzare in trimestri un pagamento. 
trimestralizzazióne, sf. L'effetto del trimestralizzare. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)