Enciclopedia

Varèse, Edgar (Parigi 1883-New York 1965) Compositore francese naturalizzato statunitense. Tra le opere Amériques (composizione per orchestra, 1921) e Offrandes (composizione per soprano, 1922). 
varesìno, agg. e sm. agg. Relativo a Varese. 
sm. Abitante o nativo di Varese. 
Varesòtto Regione tra Stresa, l'alta pianura della Lombardia occidentale e il lago Maggiore. Forma la maggior parte della provincia di Varese. 
Vargas Llosa, Mario (Arequipa 1936-) Romanziere peruviano. Tra le opere La città e i cani (1962), La casa verde (1966), La guerra della fine del mondo (1981), Elogio della matrigna (1986), La verità delle menzogne (1992), I quaderni di don Rigoberto (1997). 
Vargas, Getulio Dornelles (São Borja 1883-Rio de Janeiro 1954) Politico brasiliano. Nel 1930 fu eletto presidente provvisorio, quindi dal 1934 al 1945 fu presidente della repubblica, imponendo un regime populista dittatoriale. Venne rieletto nel 1950 e nuovamente deposto. Morì suicida. 
varìa, sf. pl. Cose varie, come titolo di libri o intestazione di rubriche che trattano argomenti vari. 
variàbile, agg. e sf. agg. 1 Che varia. ~ instabile. <> fisso. 2 Mutevole. il suo umore variabile lo rendeva antipatico ai colleghi
sf. In matematica, grandezza che può assumere diversi valori. variabile indipendente, dipendente
variabilità, sf. L'essere variabile. ~ incostanza. 
variabilménte, avv. In modo variabile. 
variac, sm. invar. Nome usato per un autotrasformatore che serve a ottenere una tensione secondaria variabile con continuità. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)