Enciclopedia

Jacùrso Comune in provincia di Catanzaro (924 ab., CAP 88020, TEL. 0968). 
jacùto, agg. e sm. agg. Della Jacuzia. 
sm. 1 Nativo o abitante della Jacuzia. 2 Lingua parlata dagli iacuti. 
Jacùzia Repubblica autonoma della Federazione Russa con capoluogo Jakutsk (3.104.000 km2, 1.050.000 ab.). Posta nella Siberia nordorientale, è una regione montuosa. Comprende parte dell'altopiano della Siberia centrale. Vi scorrono i fiumi Indigirka, Olenëk, Jana, parte del Koiyma e il tratto finale della Lena fino al suo sbocco nel mar di Laptev. Il clima è rigido. L'economia si basa su allevamento, caccia agli animali da pelliccia, risorse minerarie e legname proveniente dalle sue vaste foreste. Quasi la metà degli abitanti è formata da jacuti. 
Jaeger, Werner (Lobberich, Renania 1888-Boston 1961) Filologo tedesco. Tra le opere Paideia (1933). 
Jaén Città (109.000 ab.) della Spagna, nell'Andalusia. Capoluogo della provincia omonima (634.000 ab.), tra la Sierra Morena e i monti del Sistema Betico. 
Jafet Personaggio biblico, figlio di Noè e capostipite dei giapeti, gli indoeuropei. 
Jaffe, Max (Grünberg 1841-Königsberg 1911) Medico tedesco. Noto per le sue ricerche di microbiologia e per la scoperta dell'urobilina. 
Jaffna Città (129.000 ab.) dello Sri Lanka, capoluogo del distretto omonimo. 
Jagang Provincia (1.020.000 ab.) della Corea del Nord settentrionale, capoluogo Ganggye. 
Jagst Fiume (202 km) della Germania, nel Baden-Württemberg. Nasce dai monti Ellwanger Berge e confluisce nel Neckar. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)