Enciclopedia

Jannàcci, Ènzo (Milano 1935-) Cantautore. Dopo gli inizi nella musica jazza e come cabarettista al Derby di Milano, si affermò come autore e interprete di ballate che hanno fatto la storia del genere musicale in Italia, come El purtava i scarp del tennis e L'Armando e Veronica. Partecipò anche a tre edizioni del Festival di Sanremo (1989, 1991 e 1998). Apparve negli spettacoli Il poeta e il contadino, Saltimbanchi si muore e in vari show, tra cui, Jannacci special (1980), Ci vuole orecchio (1981) e L'importante ่ esagerare
Jannaccóne, Pasquàle (Napoli 1872-Torino 1959) Economista italiano. Fu socio dell'Accademia dei Lincei e dal 1950 senatore a vita. Scrisse, tra l'altro, Discussioni e indagini economiche e finanziarie (1953) e Manuale di economia politica (1959). 
Jannings, Emil (Rorschach 1884-Strobl 1950) Attore tedesco. In teatro, fu il Mefistofele nel Faust (1922). Per il cinema interpretò Il gabinetto delle figure di cera (1924) e L'angelo azzurro (1930). 
Jansky, Karl Guthe (Norman 1905-Red Bank 1950) Ingegnere americano, dedicandosi allo studio dei disturbi nelle comunicazioni radio a onde corte, scoprì le onde radio emesse dal centro della nostra galassia, gettando così le basi della radioastronomia. 
Jantra Fiume (286 km) della Bulgaria. Nasce presso Gabrovo e confluisce nel Danubio. 
Jappèlli, Giusèppe (Venezia 1783-1852) Architetto. Tra le opere il caffè Pedrocchi a Padova (1826-1831). 
Japur´ Fiume (2.500 km) dell'America Meridionale. Nasce in Colombia, sulla catena andina e confluisce nel Rio delle Amazzoni, attraversando il Brasile. Acque navigabili solo nel tratto brasiliano. 
Jaquèrio, Giacomo (Torino, not. dal 1401-1453) Pittore. Tra le opere Vergine in trono, Profeti, Storie di Sant'Antonio e Salita al Calvario (ca. 1430, Ranverso, Abbazia di Sant'Antonio). 
Jari Fiume (600 km) del Brasile. Nasce dalla Serra de Tumucumaque e confluisce nel rio delle Amazzoni. 
Jarman, Derek (Northwood 1942-Londra 1994) Regista cinematografico inglese. Diresse Sebastiane (1976), Edoardo II (1991), Wittgenstein (1992) e Blue (1993). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)