Enciclopedia

ubriacaménto, sm. L'ubriacarsi. ~ ubriacatura. 
ubriacàre, v. v. tr. 1 Rendere ubriaco. ~ inebriare. 2 Frastornare. ~ stordire. l'aveva ubriacato con la sua logorrea
v. intr. pron. o rifl. 1 Divenire ubriaco. ~ sbronzarsi. aveva il brutto vizio di ubriacarsi a ogni festa. 2 Esaltarsi, inebriarsi. ~ eccitarsi. 
ubriacàrsi, v. rifl. 1 Alterarsi a causa dell'abuso di vino o di altre sostanze alcoliche. 2 Stordirsi, perdere la lucidità mentale a causa di passioni o sentimenti. 
ubriacatùra, sf. L'ubriacarsi, l'essere ubriaco. ~ sbornia. 
ubriachézza, sf. 1 Il vizio dell'ubriacarsi. ~ alcolismo. 2 Lo stato o la condizione di chi è ubriaco. ~ ebbrezza. 
ubriàco, agg. e sm. agg. 1 Di persona che si trova in stato di alterazione mentale a causa di un'intossicazione da alcol. ~ brillo. <> sobrio. ubriaco fradicio. 2 Fuori di sé, eccitato. ~ esaltato. 3 Stordito. ~ frastornato. <> lucido. ubriaco di fatica
sm. Persona ubriaca. 
ubriacóne, sm. (f.-a) Chi ha l'abitudine di ubriacarsi. ~ alcolizzato. 
UBS Sigla di Unione delle Banche Svizzere. 
Ubsu-Nur Lago (3.350 km2) della Mongolia, nella provincia omonima, presso il confine con la Russia. 
Ubsu-Nur 
Provincia (92.000 ab.) della Mongolia, al confine con la Russia. Capoluogo Ulangom. 
Ubu re Commedia di A. Jarry (1896). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)