Enciclopedia

uditìvo, agg. Che concerne l'udito. 
udìto, sm. Il senso con cui si percepiscono suoni e rumori e il cui organo è l'orecchio. 
uditoràto, sm. Titolo e grado di uditore giudiziario. 
uditóre, sm. (f.-trìce) 1 Chi ascolta; in particolare chi assiste a una conferenza e simili. ~ auditore. l'attenzione degli uditori cominciava a calare per la stanchezza e l'ora tarda. 2 Chi frequenta un corso di studi senza esservi regolarmente iscritto. 3 Il primo grado della carriera del magistrato. uditore giudiziario
uditòrio, agg. e sm. agg. Che riguarda l'udito. ~ uditivo. 
sm. Insieme di persone che ascoltano qualcosa o qualcuno. ~ platea. 
Udmurti Repubblica (1.641.000 ab.) della Russia, attraversata dal fiume Kama. Capoluogo Izevsk. 
Udon Thani Città (84.000 ab.) della Thailandia, capoluogo della provincia omonima. 
UE Sigla di Unione Europea. 
Uèbi Scebèli Fiume (1.900 km) dell'Africa orientale, si forma nell'Acrocoro etiopico a nord di Irgalèm e, entrato in Somalia, si perde in una zona paludosa. 
UEFA Sigla di Union European Football Association (unione europea delle federazioni di calcio). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)