Novità del sito: Elezioni politiche, i candidati (con relativo curriculum) del tuo collegio

Enciclopedia

Ullmann, Liv (Tokyo 1938-) Attrice cinematografica norvegese. Interpretò La vergogna (1968), Sussurri e grida (1973), Scene da un matrimonio (1974), Sinfonia d'autunno (1978) e Speriamo che sia femmina (1978). 
Ulma Città (115.000 ab.) della Germania, nel Baden-Württemberg, sul Danubio. 
Ulmer, Edgar G. (1900-1972) Regista cinematografico statunitense. Di origine austriaca, diresse Il gatto nero (1934), Deviazione (1945) e Fratelli messicani (1954). 
ùlna, sf. Termine anatomico che designa l'osso che unitamente al radio forma lo scheletro dell'avambraccio. 
ulnàre, agg. Relativo all'ulna. 
Arteria ulnare 
Ramo dell'arteria omerale che scorre nella parte mediale dell'avambraccio. 
Ulobòridi Famiglia di Aracnidi Araneidi. Sono ragni di tipo sedentario e non velenoso. Vivono principalmente nelle regioni tropicali, ma si trovano anche in Europa. I generi più conosciuti sono l'Uloborus e l'Hyptiotes
Ulotricàli Ordine di Alghe Cloroficee con forme a tallo laminare o filamentoso, con cellule uninucleate, dotate di un unico cloroplasto laminare e parietale. Si tratta soprattutto di Alghe di acqua dolce. Genere più conosciuto: Ulotrix
Ulrìca Eleonòra (Stoccolma 1688-1741) Regina di Svezia dal 1718 al 1720. Durante la seconda guerra del Nord fu reggente, quindi, alla morte del fratello Carlo XII, proclamata regina. Nel 1720 abdicò in favore del marito Federico I. 
Ulsan Città (682.000 ab.) della Corea del Sud, nella provincia di Gyeongsang Meridionale, sul mar del Giappone. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)