Enciclopedia

ultradèstra, sf. In politica, estrema destra. 
ultraìsmo, sm. Movimento estetico che si sviluppò in Spagna, in parallelo alle correnti cubiste e dadaiste dell'Europa, intorno agli anni '20. L'obiettivo era un rinnovamento letterario, tematico e lessicale applicato in particolar modo alla poesia lirica. Animatore, iniziatore e teorico fu Guillermo de Torre. 
ultraleggèro, agg. Di velivoli di peso ridotto e di semplice costruzione che permettono di effettuare voli a basso costo, noti anche come ULM (ultraleggeri a motore). 
ultramicroscòpico, agg. (pl. m.-ci) 1 Che ha dimensioni più che microscopiche. 2 Riferito all'ultramicroscopio, effettuato con l'ultramicroscopio. 
ultramicroscòpio, sm. Microscopio che permette di rivelare particelle non visibili con un microscopio normale. 
ultramodèrno, agg. Che è quanto di più moderno esista. 
ultramodèrno, agg. Che è quanto di più moderno esista. 
ultramontàno, agg. e sm. 1 Che sta al di là dei monti. ~ oltramontano. 2 Straniero. 
ultrapastorizzazióne, sf. Trattamento di pastorizzazione del latte che non ne altera le proprietà nutritive e serve per ottenere una lunga conservazione. ~ uperizzazione. 
ultrapiàtto, agg. Di spessore assai ridotto; di forma molto appiattita. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)