Enciclopedia

UPI Sigla di United Press International (stampa unita internazionale). 
UPIM Sigla di Unico Prezzo Italiano di Milano. 
Up┐Ì┐tis o Up┐Ì┐ts, Andrejs (Kalnini 1877-Riga 1970) Narratore e critico letterario lettone. Tra le opere, i romanzi I Robeznieki (1908-1921), Sul ponte dell'arcobaleno (1926), La prima notte (1937), La terra verde (1945), le raccolte di novelle I ragazzi di Zamsheli (1960) e La vita nuda (1963), i lavori teatrali Mirabeau (1926), Giovanna d'Arco (1930) e Spartaco (1940) e i saggi Storia della letteratura mondiale (1930-1934), La letteratura lettone (1951) e Storia del realismo socialista
Upjohn, Richard (Shaftesbury 1802-Garrison 1878) Architetto inglese. Tra le opere la Trinity Church a New York (1840-1846). 
upload, sm. invar. Nel linguaggio informatico indica l'operazione mediante la quale vengono caricati file su un altro computer tramite una connessione via modem. 
Upolu Isola (115.000 ab.) delle Samoa, nell'oceano Pacifico. Città principale Apia, capitale dello stato. 
Upper River Divisione (111.000 ab.) del Gambia orientale, capoluogo Basse. 
uppercut, sm. invar. Nel pugilato, montante. ~ gancio. 
Uppsala Città (175.000 ab.) della Svezia, sul fiume Fyris. Capoluogo della contea omonima (279.000 ab.), a 60 km da Stoccolma, nella regione dell'Uppland. Le principali industrie sono quelle meccaniche, farmaceutiche, alimentari ed editoriali. Centro culturale, vi ha sede la più antica università della Svezia costruita nel 1477 (la sua biblioteca ha più di due milioni di volumi, di cui 28.000 manoscritti). Importante centro religioso dall'XI sec., è sede arcivescovile e vi si incoronano i re di Svezia. Numerosi sono i monumenti storici quali la chiesa della Trinità, il castello e il palazzo Gustavianum. 
uprighting, sf. invar. Termine che indica, in ortodonzia, il movimento per portare la radice di un dente coricato in avanti nella posizione ortogonale fisiologica. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)