Enciclopedia

ustòrio, agg. Che serve a bruciare. 
ustrìno, sm. Luogo di cremazione presso gli antichi romani. 
usuàle, agg. 1 Che si usa comunemente; abituale, solito, comune. ~ consueto. <> atipico. 2 Non di prima qualità. ~ ordinario. 
usualménte, avv. Di solito. ~ comunemente. 
usucapióne, sf. Istituto giuridico che permette di acquistare a titolo originario e non derivativo dal precedente proprietario, una proprietà o un altro diritto reale di godimento di un bene mobile o immobile, per effetto del possesso continuato del bene stesso nel tempo. Si esclude il caso in cui il bene sia stato ottenuto con atti violenti o clandestinamente. Il possesso si verifica dopo un numero di anni che varia a seconda che il bene sia mobile o immobile e che esista o no un titolo idoneo al trasferimento della proprietà. 
usucapìre, v. tr. Acquistare per usucapione. 
usufruìbile, agg. Che si può usare. ~ utilizzabile. 
usufruìre, v. intr. 1 Avere o godere di un usufrutto. ~ beneficiare, sfruttare. 2 Servirsi di una cosa per proprio vantaggio; giovarsi. ~ approfittare. 
usufrùtto, sm. Il diritto di godere i frutti di una cosa di proprietà di altri per legge o per contratto. ~ comodato, sfruttamento. 
usufruttuàrio, sm. Chi gode l'usufrutto. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)