Enciclopedia

acidoresistènza, sf. Proprietà di certi copri di resistere all'azione decolorante degli acidi fatti agire tramite colorazione con fucsina fenicata. 
acidòsi, sf. Variazione del pH del plasma verso l'acidità; il valore critico è 7,4. 
acidulàre, v. tr. Rendere leggermente acido un liquido o una pietanza aggiungedovi aceto o limone. 
acìdulo, agg. 1 Leggermente acido. 2 Un poco pungente. 
acidùme, sm. Sapore e odore sgradevolmente acido. 
acìle, sm. Nome del gruppo organico di formula R-CO-che si riscontra negli acidi carbossilici e nei derivati. 
acìlico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a composti organici che non contengono nuclei aromatici. 
acìlie, leggi Gruppo di leggi romane. La più famosa è quella promulgata nel 123 a. C. relativa al delitto di concussione e di cui è parzialmente conservata un'iscrizione. 
acinèsi, o acinesìa, sf. Difficoltà o, nei casi limite, impossibilità di compiere determinati movimenti non legata però a un calo della forza muscolare. È un importante sintomo del morbo di Parkinson
acinesìa, sf. Sindrome neurologica (acinesia algera) che provoca forte dolore durante l'attività motoria. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)