Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

diportìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Chi pratica la navigazione da diporto. 
dipòrto, sm. Ricreazione, spasso. ~ svago. 
diprèsso, avv. Solo nella locazione a un dipresso, circa, pressappoco. ~ suppergiù. 
dipropil- Primo elemento di vocaboli chimici che sta a indicare la presenza di due gruppi propilici nella molecola. 
Dipsacàcee Famiglia di piante erbacee con fiori variamente irregolari riuniti in capolini. 
dipsòmane, agg. e sm. Malato affetto da dipsomania. 
dipsomanìa, sf. Impulso incontenibile a bere grandi quantità di bevande, soprattutto alcoliche. 
Dipterocarpàcee Famiglia di piante arboree sempreverdi tipiche delle regioni tropicali dell'Africa e dell'Asia. 
Dirac, Paul Adrien Maurice (Bristol 1902-Tallahassee 1984) Fisico inglese fondatore della meccanica quantistica, ha conseguito il premio Nobel per la fisica nel 1933. Ha dimostrato teoricamente l'esistenza del positrone e di tutte le antiparticelle delle diverse particelle. 
Equazione di Dirac 
Dimostrazione dell'esistenza di uno stato energetico negativo dell'elettrone. È alla base della meccanica quantistica relativistica. 
diradaménto, sm. 1 Il diradare, il diradarsi. 2 Sradicamento di piante troppo fitte. 3 Intervento urbanistico che consiste nell'eliminazione delle costruzioni non conformi all'ambiente di un centro o di un quartiere di interesse storico-artistico. 
diradàre, v. v. tr. 1 Rendere più rado. ~ sfoltire. <> infoltire. 2 Fare una cosa meno frequentemente. la nascita del bimbo fece diradare le loro passeggiate mattutine nel parco
v. intr. pron. Farsi rado. si diradavano ormai le tenebre
diradàto, agg. 1 Più rado. 2 Meno frequente. 
diramàre, v. v. tr. 1 Dividere in rami. ~ potare. doveva diramare gli alberi da frutto in quella settimana. 2 Diffondere in diverse parti, tra più persone. ~ divulgare. <> tacere, tenere segreto. la circolare fu diramata a tutte le agenzie
v. intr. pron. 1 Dividersi in rami. ~ ramificarsi. <> contrarsi. 2 Suddividersi in due o più derivazioni. scendendo verso valle il fiume si diramava in più rigagnoli. 3 Derivare. ~ discendere. 
diramazióne, sf. 1 Il diramarsi, la suddivisione in due o più derivazioni. ~ biforcazione. la diramazione dei nervi. 2 Diffusione, invio. ~ trasmissione. 3 Punto in cui avviene la diramazione. ~ bivio. 4 Strada secondaria che si diparte dalla principale. su questa diramazione troverete diversi punti di rifornimento. 5 Ramo. ~ braccio. 6 Organizzazione periferica di un'impresa. ~ filiale. 
diraspàre, v. tr. Separare gli acini dai raspi. 
diraspatrìce, sf. Macchina usata per diraspare l'uva. 
diraspatùra, sf. Eliminazione dei raspi effettuata tramite diraspatrice. 
dirazzàre, v. intr. Perdere le caratteristiche della propria razza. 
Dìrce Personaggio mitologico, moglie di Lico, re di Tebe. Mantenne a lungo Antiope in schiavitù; Dioniso la tramutò in fonte. 
dìre, v. e sm. v. tr. 1 Enunciare per mezzo di parole. ~ proferire, enunciare. <> tacere. 2 Rendere manifesto, esporre. ~ dichiarare. <> celare. disse apertamente ciò che pensava di lui e del suo progetto. 3 Esprimere. ~ significare. aveva uno sguardo che diceva tutto. 4 Parlare. ~ discorrere. 5 Indicare, denotare. ~ simboleggiare. i luoghi che sono stati appena detti devono assolutamente rimanere riservati. 6 Recitare. ~ declamare. 7 Considerare. ~ valutare. 8 Celebrare. dire Messa
v. intr. impers. Corre voce, è fama. si dice che tu sia ormai prossimo alla promozione
sm. Atto e modo del dire. questo tuo dire mi fa molto preoccupare
<< indice >>