Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

cloisonné, agg. invar. Detto dello smalto fuso entro cellette formate da piccole pareti verticali di filo metallico saldate sul fondo. 
clomiféne, sm. Nome commerciale di un estrogeno di sintesi non steroideo induttore dell'ovulazione. 
clonàre, v. tr. Riprodurre una copia identica a qualcuno. 
clonàre, v. tr. Riprodurre una copia identica a qualcuno. 
clóne, sm. Insieme di cellule o organismi omogenei derivati da una sola cellula senza fecondazione. 
clònico, agg. (pl. m.-ci) Detto delle contrazioni ritmiche dei muscoli degli arti. 
clòno, sm. Contrazioni muscolari irregolari e riflesse che si ripetono ritmicamente. 
cloqué, sm. invar. Tessuto goffrato in cotone o seta e a disegni ottenuti con appropriata armatura. 
clor(o)- 1 Primo elemento di parole composte, dal greco chloros, giallo verdastro. 2 In chimica prefisso indicante la presenza di cloro in una molecola. 
clorambucìle, sm. Nome commerciale di una mostarda azotata, utilizzata nei trattamenti della leucemia linfatica cronica. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)