Legge Ordinaria n. 174 del 5/04/1950 (Pubblicata nella G.U. del 28 aprile 1950, n. 98)
Assegnazione di farmacie e di rivendite di generi di monopolio ai cittadini che ne sono stati privati per motivi politici.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  I titolari di farmacie ai quali sia stata revocata l'autorizzazione
in  applicazione  di norme razziali possono ottenere l'autorizzazione
ad  aprire  ed  esercitare la propria farmacia, sempre che questa non
sia stata conferita ad altri.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)