Leggi dell'anno 1953

1 Attribuzioni della seconda Giunta del Comitato amministrativo-soccorso ai senza tetto (C.A.S.A.S.), e disciplina della sua attivita'.

1 Norme integrative della Costituzione concernenti la Corte costituzionale.

2 Assunzione, da parte dello Stato, della spesa per la sistemazione della tomba di Grazia Deledda.

4 Norme concernenti l'obbligo di corrispondere le retribuzioni ai lavoratori a mezzo di prospetti di paga.

19 Disposizioni relative alla contabilita' dei vaglia interni degli esercizi dal 1943-44 al 1947-48.

20 Ratifica del decreto legislativo 20 novembre 1946, n. 725, concernente disposizioni circa le competenze accessorie al personale di ruolo dipendente dal Ministero delle poste e delle telecomunicazioni.

21 Attribuzione alla Regione sarda delle quote d'imposta sui redditi realizzati da imprese aventi sede nella Penisola e stabilimenti o dipendenze in Sardegna.

22 Modificazioni al decreto legislativo 24 aprile 1948, n. 588, sul conferimento di posti disponibili nei ruoli delle Camere di commercio, industria e agricoltura.

23 Ratifica del decreto legislativo 16 aprile 1948, n. 439, concernente impugnabilita', con ricorso per cassazione, delle sentenze pronunciate dai Tribunali militari straordinari, istituiti con decreto legislativo luogotenenziale 10 maggio 1945, n. 234.

24 Riorganizzazione dei servizi relativi alle opere marittime.

25 Modificazioni all'art. 1 della legge 21 marzo 1949, n. 101, e sostituzione dell'art. 15 del testo unico delle leggi sanitarie, approvato con regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265.

26 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 3 settembre 1947, n. 1030, concernente liquidazione della gestione delle opere pubbliche in Albania.

27 Assunzione a carico dello Stato delle spese per i funerali di Vittorio Emanuele Orlando e per la tumulazione della Salma nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli in Roma.

30 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero del tesoro, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

31 Assegnazione, a decorrere dall'esercizio finanziario 1951-52, di un contributo ordinario di lire 375 milioni annui a favore dell'Ente nazionale sordomuti, da destinarsi all'assistenza dei sordomuti.

32 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero dei trasporti, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

33 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 19 luglio 1946, n. 39, concernente disciplina degli autotrasporti di cose.

34 Ordinamento dei servizi postali e commerciali marittimi di carattere locale.

35 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero del lavoro e della previdenza sociale, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

37 Ratifica del decreto legislativo 17 settembre 1946, n. 331, concernente norme riguardanti la composizione del Consiglio di amministrazione e del Collegio dei revisori dei conti dell'Ente di previdenza a favore degli avvocati e procuratori.

41 Istituzione di commissioni per gli incarichi direttivi e di insegnamento nelle scuole elementari e per i trasferimenti dei maestri.

42 Modificazione dell'art. 8 della legge 13 giugno 1952, n. 692, concernente l'istituzione della Facolta' di economia e commercio nell'Universita' di Messina.

44 Abrogazione, con effetto dall'anno scolastico 1953-54, del decreto legislativo luogotenenziale 14 giugno 1945, n. 360, concernente il limite massimo di eta' per l'ammissione alle scuole di ostetricia, e fissazione di tale limite a 30 anni.

46 Ratifica del decreto legislativo 20 agosto 1947, n. 876, concernente modificazioni al decreto legislativo 11 novembre 1946, n. 408, relativo alla concessione di una speciale indennita' ai grandi invalidi di guerra aventi diritto all'accompagnatore.

47 Norma integrativa della legge 1 ottobre 1951, n. 1140, sulla cessazione dei rapporti d'impiego e di lavoro dei cittadini scomparsi per cause connesse allo stato di guerra.

48 Ratifica di decreti legislativi concernenti la Presidenza del Consiglio emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

49 Nuove norme relative ai diritti e compensi dovuti al personale degli uffici dipendenti dai Ministeri delle finanze e del tesoro e della Corte dei conti.

50 Periodo di prova del personale scolastico assunto per effetto dei concorsi riservati ai perseguitati politici e razziali.

51 Cessazione del corso legale dei biglietti della Banca d'Italia da lire 500 e da lire 1000, di vecchie emissioni, e dei titoli provvisori della Banca d'Italia da lire 5000 e 10.000.

52 Ratifica dei decreti legislativi 1 settembre 1947, n. 1121, concernente estensione alla Amministrazione delle ferrovie dello Stato delle disposizioni del decreto legislativo 26 marzo 1946, n. 138, concernente l'assunzione e la riassunzione dei reduci nelle pubbliche Amministrazioni e 28 gennaio 1948, n. 52, concernente norme integrative circa la riassunzione obbligatoria dei reduci negli impieghi non di ruolo, ai sensi dell'art. 1 del decreto legislativo 26 marzo 1946, n. 138, e di successive disposizioni legislative.

54 Ratifica del decreto legislativo 7 maggio 1948, n. 810, concernente il collocamento in ausiliaria e dispensa dal servizio, a domanda o d'autorita', degli ufficiali inferiori in servizio permanente effettivo dell'Aeronautica.

55 Autorizzazione alla spesa di lire 300.000.000 per il completamento di lavori demaniali, impianti vari ed approvvigionamento di materiali di arredamento per l'aeroporto civile di Ciampino.

59 Disposizioni per l'estensione agli enti stranieri delle agevolazioni tributarie a favore della liberalita' a scopo di beneficenza, istruzione od educazione.

60 Incompatibilita' parlamentari.

62 Costituzione e funzionamento degli organi regionali.

63 Costituzione presso il Ministero del tesoro di un ufficio stralcio per la liquidazione del patrimonio dell'Ente nazionale per la distillazione delle materie vinose.

64 Ratifica del decreto legislativo 24 aprile 1948, n. 832, concernente modificazioni al decreto legislativo luogotenenziale 29 marzo 1946, n. 503, riguardante provvidenze a favore dei tesorieri comunali e provinciali.

65 Ratifica del decreto legislativo 24 maggio 1947, n. 566, concernente temporanea deroga all'art. 56 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, per la concessione dei contributi per combattere la disoccupazione e favorire la ripresa dell'efficienza produttiva delle aziende agricole.

67 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero della difesa, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

68 Autorizzazione di spesa per l'esecuzione di opere di sistemazione dei fiumi e torrenti.

69 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero del tesoro emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

70 Ratifica, con modificazione, del decreto legislativo 21 aprile 1948, n. 948, concernente regolazione dei rapporti fra lo Stato e l'Azienda nazionale idrogenazione combustibili (A.N.I.C.) e ratifica del decreto legislativo 7 maggio 1948, n. 1032, concernente disposizioni complementari per la regolazione di rapporti fra lo Stato e l'Azienda nazionale idrogenazione combustibili (A.N.I.C.).

71 Ricostituzione di Comuni soppressi in regime fascista.

72 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero della difesa, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

73 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero di grazia e giustizia, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

74 Aumento del contributo annuo dello Stato a favore della Fondazione Acropoli Alpina.

75 Fissazione di nuovi termini per la presentazione di domande di contributi per la costruzione di serbatoi, laghi artificiali e nuovi impianti idroelettrici in Sicilia e in Sardegna e modifica dell'art. 5, punto I, della legge 31 ottobre 1951, n. 1116.

76 Disposizioni transitorie sull'avanzamento per anzianita' e merito delle guardie scelte del Corpo degli agenti di custodia a vicebrigadiere.

77 Disciplina delle licenze straordinarie ai sottufficiali ed alle guardie del Corpo degli agenti di custodia e del licenziamento per inabilita' fisica.

78 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 24 gennaio 1948, n. 196, concernente aumento della misura degli assegni di imbarco per il personale della marina militare.

79 Ratifica del decreto legislativo 22 gennaio 1947, n. 134, concernente istituzione di un fondo destinato ad integrare il trattamento di quiescenza del personale telefonico statale.

80 Trasformazione della Scuola del marmo di Carrara in Accademia di belle arti, con annesso Liceo artistico.

81 Ratifica del decreto legislativo 2 aprile 1948, n. 432, concernente istituzione di un Ispettorato generale delle telecomunicazioni.

82 Proroga del termine stabilito per i versamenti al Fondo per l'indennita' agli impiegati e per l'adeguamento dei contratti di assicurazione e capitalizzazione.

83 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 6 marzo 1948, n. 433, concernente istituzione del Consiglio superiore tecnico delle telecomunicazioni.

86 Provvidenze a favore dei tubercolotici assistiti in regime assicurativo.

87 Norme sulla costituzione e sul funzionamento della Corte costituzionale.

88 Approvazione della Convenzione stipulata fra il Ministero delle poste e delle telecomunicazioni e la ditta Pirelli per la proroga al 31 dicembre 1952 dell'efficacia della Convenzione stipulata fra le medesime parti per la posa e la manutenzione dei cavi sottomarini dello Stato, approvata con legge 20 maggio 1950, n. 731, e prorogata al 31 dicembre 1951 con legge 2 gennaio 1952, n. 59.

89 Modifica dell'art. 4, n. 2, della legge 11 maggio 1951, n. 384, sull'ordinamento della Cassa mutua nazionale tra i cancellieri e segretari giudiziari.

90 Norme per la rivalutazione delle rendite vitalizie in denaro.

91 Estensione dell'art. 5 della legge 24 dicembre 1949, n. 983, ai cancellieri e segretari giudiziari provenienti mediante concorso dal ruolo degli aiutanti di cancelleria.

92 Norme per la proroga della durata in carica dei Consigli degli Ordini degli avvocati e dei procuratori e del Consiglio nazionale forense.

94 Convalidazione dei decreti del Presidente della Repubblica 13 giugno 1952, n. 706, e 28 giugno 1952, n. 894, emanati ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilita' generale dello Stato, per prelevamenti dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio 1951-52.

95 Modificazioni alle quote di surrogazione e di appoggio stabilite dalla legge 28 luglio 1950, n. 689.

96 Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 16 agosto 1952, n. 1291, emanato al sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilita' generale dello Stato, per il prelevamento di lire 4.800.000 dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1952-53.

97 Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 10 agosto 1952, n. 1304, emanato ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilita' generale dello Stato, per il prelevamento di lire 150.000.000 dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1952-53.

98 Convalidazione del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1952, n. 1336, emanato ai sensi dell'art. 42 del regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, sulla contabilita' generale dello Stato, per il prelevamento di lire 220.000.000 dal fondo di riserva per le spese impreviste dell'esercizio finanziario 1952-53.

99 Organizzazione della raccolta di fondi per la lotta contro i tumori.

100 Proroga del termine stabilito con legge 11 febbraio 1952, n. 64, per la ultimazione della centrale telefonica della citta' di Udine.

101 Inclusione della Cassa centrale di risparmio Vittorio Emanuele per le province siciliane in Palermo tra gli Istituti abilitati a compiere operazioni di credito agrario di miglioramento con contributo statale nel pagamento degli interessi, e fruenti di speciali agevolazioni fiscali.

102 Modificazioni al decreto legislativo 26 aprile 1948, n. 754, relativo ai servizi marittimi sovvenzionati di preminente interesse nazionale.

103 Provvedimenti a favore della citta' di Roma.

106 Assegnazione di nuovi termini per la esecuzione di determinate opere comprese nel piano regolatore di Bologna e per il godimento di agevolazioni fiscali, nonche' approvazione di una variante per la zona di via Marconi, lato di levante.

107 Ratifica del decreto legislativo 8 ottobre 1947, n. 1055, concernente aumento del limite per gli accreditamenti a favore degli Uffici del lavoro che debbono provvedere alla spesa di reclutamento, avviamento ed assistenza ai lavoratori italiani emigranti all'estero.

108 Estensione al personale ecclesiastico dei ruoli ausiliario e di riserva del trattamento di quiescenza previsto per gli ufficiali delle categorie in congedo dal regio decreto-legge 30 dicembre 1937, n. 2411, convertito nella legge 17 maggio 1938, n. 886.

109 Indennita' di volo al personale militare e civile dell'Esercito e della Marina comandato a compiere voli di servizio.

110 Ratifica del decreto legislativo 1 aprile 1948, n. 349, concernente revisione dei ruoli organici dei personali della Amministrazione delle dogane e delle imposte indirette e nuova ripartizione territoriale degli uffici tecnici delle imposte di fabbricazione.

111 Approvazione ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia e l'Egitto per lo stabilimento dei servizi aerei regolari tra i loro rispettivi territori ed oltre, concluso al Cairo il 25 maggio 1950.

116 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 22 luglio 1947, n. 836, concernente elargizione a favore delle famiglie di funzionari, ufficiali, sottufficiali ed agenti delle Forze armate di polizia, vittime del dovere.

117 Concessione di un nuovo termine per l'esecuzione dei lavori del piano regolatore di ampliamento della citta' di Firenze.

123 Proroga del termine di cui agli articoli 1 e 7 della legge 17 maggio 1952, n. 608, recante norme integrative e modificative del trattamento di quiescenza per il personale dei ruoli statali degli Uffici provinciali dell'industria e commercio provenienti dalle preesistenti Camere di commercio.

124 Ratifica ed esecuzione della Convenzione culturale tra la Repubblica italiana ed il Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord, conclusa a Roma il 28 novembre 1951.

126 Sospensione dell'obbligo del concorso speciale per l'assegnazione dei professori medi alle sedi di Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino.

131 Modificazioni all'ordinamento organico dei funzionari dell'Amministrazione della pubblica sicurezza.

136 Istituzione dell'Ente Nazionale Idrocarburi (E.N.I.).

142 Assunzione obbligatoria al lavoro degli invalidi per servizio e degli orfani dei caduti per servizio.

143 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 7 maggio 1948, n. 1173, concernente tasse di bollo sui documenti di trasporto terrestri, marittimi, fluviali, lacuali ed aerei.

148 Modifiche al testo unico delle leggi per l'elezione della Camera dei Deputati approvato con decreto Presidenziale 5 febbraio 1948, n. 26.

149 Disposizioni relative alla previdenza del personale addetto alle gestioni delle imposte di consumo.

150 Delega legislativa al Governo per l'attribuzione di funzioni statali d'interesse esclusivamente locale alle Province, ai Comuni e ad altri Enti locali e per l'attuazione del decentramento amministrativo.

151 Disposizioni per l'utilizzo delle disponibilita' di bilancio destinate alla copertura di oneri derivanti da provvedimenti legislativi di contenuto particolare.

159 Ratifica del decreto legislativo 5 marzo 1948, n. 121, concernente provvedimenti a favore di varie regioni dell'Italia meridionale e delle Isole.

160 Modificazioni alle prestazioni concesse nei casi di morte per febbre perniciosa.

161 Modificazioni al testo unico delle leggi sulla Corte dei conti.

167 Approvazione ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo italiano ed il Governo federale austriaco per il regolamento del traffico di frontiera e relativi scambi di Note, conclusi a Roma il 2 agosto 1951.

168 Norme integrative e di attuazione della legge 11 maggio 1951, n. 367, recante disposizioni a favore dei farmacisti perseguitati politici.

177 Provvedimenti per il pareggio dei bilanci comunali e provinciali dell'anno 1952.

178 Modificazione al decreto legislativo luogotenenziale 21 agosto 1945, n. 535, concernente la revoca delle concessioni di medaglie al valore in favore degli appartenenti alla disciolta milizia volontaria sicurezza nazionale e sue specialita'.

179 Soppressione dell'Istituto sperimentale del vetro.

180 Disposizioni per il pagamento dei contributi di vigilanza per opere di bonifica e di miglioramento fondiario.

181 Autorizzazione di spesa per costruzioni edili e per l'acquisto e l'impianto di capannoni metallici per il collocamento di apparecchiature, fornite dall'E.R.P., per la revisione ed il controllo di autoveicoli.

182 Norme integrative per la concessione di finanziamenti per acquisto di macchinari, attrezzature e mezzi strumentali vari.

183 Approvazione ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia e il Regno Unito di Gran Bretagna e d'Irlanda del Nord, relativo ai beni italiani in Cirenaica, concluso a Roma, a mezzo scambio di Note, il 7 novembre 1951.

184 Norme integrative e modificative della legge 3 agosto 1949, n. 589, sulle opere pubbliche di interesse degli Enti locali.

185 Assegnazione di lire cinque miliardi da ripartirsi in cinque esercizi successivi per il rinnovamento del materiale automobilistico e dei natanti della Pubblica sicurezza.

186 Soppressione dell'Istituto sperimentale della ceramica.

187 Approvazione di eccedenze di impegni verificatesi per l'Amministrazione delle ferrovie dello Stato negli esercizi finanziari dal 1944-45 al 1947-48.

188 Esami di abilitazione alla libera docenza.

189 Istituzione di nuovi posti di professore di ruolo presso alcune Universita'.

190 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero della pubblica istruzione, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

192 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia, la Francia, il Regno Unito di Gran Bretagna e d'Irlanda del Nord e gli Stati Uniti d'America, firmato a Roma il 29 novembre 1950, relativo ai brevetti appartenenti ai cittadini tedeschi.

200 Esecuzione dell'Accordo sulle relazioni aeree civili tra l'Italia e la Spagna concluso a Roma il 31 maggio 1949.

201 Modificazioni alla legge doganale approvata con regio decreto 25 settembre 1940, n. 1424.

202 Ratifica ed esecuzione della Convenzione di stabilimento tra l'Italia e la Francia con relativo Protocollo e scambio di Note, conclusa a Parigi il 23 agosto 1951.

203 Aumento del limite massimo dei finanziamenti per costituire riserve di prodotti alimentari e di materie prime, nonche' per acquisti di attrezzature di proprieta' dello Stato.

204 Aumento della sovvenzione per l'esercizio 1951-52 a favore dell'Opera nazionale per la protezione della maternita' e dell'infanzia.

205 Nuove concessioni in materia d'importazione ed esportazione temporanea (9° provvedimento).

206 Nuove concessioni in materia d'importazione ed esportazione temporanea (10° provvedimento).

207 Nuove concessioni in materia d'importazione ed esportazione temporanea ed in materia di restituzione diritti (11° provvedimento).

208 Costituzione di un Istituto per l'esercizio del credito a medio e a lungo termine nella regione Trentino-Alto Adige e autorizzazione alla Sezione per il credito alla cooperazione della Banca nazionale del lavoro a compiere operazioni di credito agrario di esercizio.

209 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 2 agosto 1946, n. 258, concernente norme transitorie circa i matrimoni contratti, senza autorizzazione e senza il requisito dell'eta', da sottufficiali e militari di truppa delle Forze armate dello Stato, ed estensione agli ufficiali delle Forze armate dello Stato, in determinate condizioni, delle disposizioni dei decreto legislativo luogotenenziale 1 marzo 1945, n. 225.

210 Ratifica del decreto legislativo 14 novembre 1946, n. 591, concernente abrogazione dell'art. 1 della legge 14 giugno 1940, n. 1025, concernente i requisiti militari per l'ammissione ai concorsi ad impieghi civili nell'Amministrazione militare della guerra.

211 Norme per l'assorbimento dell'Ente sardo di colonizzazione (gia' Ente ferrarese di colonizzazione) da parte del l'Ente per la trasformazione fondiaria ed agraria in Sardegna.

212 Ulteriore proroga della legge 8 marzo 1949, n. 75, recante provvedimenti a favore della industria delle costruzioni navali e dell'armamento.

213 Miglioramento del sussidio post-sanatoriale a favore dei tubercolotici assistiti dai Consorzi antitubercolari.

214 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia e il Regno Unito di Gran Bretagna e d'Irlanda del Nord, concluso a Londra il 16 giugno 1951, relativo al prolungamento della durata di validita' dei brevetti per invenzioni industriali appartenenti, nel Regno Unito di Gran Bretagna e d'Irlanda del Nord, a cittadini italiani e, in Italia, a cittadini di Gran Bretagna e d'Irlanda del Nord.

215 Corresponsione della gratifica natalizia ai lavoratori addetti alla vigilanza, custodia e pulizia degli immobili urbani.

216 Proroga delle disposizioni concernenti i termini e le modalita' di versamento dei contributi unificati dell'agricoltura.

217 Ratifica del decreto legislativo 25 gennaio 1947, n. 14, concernente provvedimenti per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

218 Autorizzazione a provvedere per la sopraelevazione dell'edificio in piazza Dante in Roma, adibito a sede dell'Amministrazione centrale delle Casse postali di risparmio, con impiego di parte del fondo di riserva della gestione delle Casse stesse.

219 Ratifica del decreto legislativo 7 maggio 1948, n. 1243, concernente norme sullo stato giuridico e la carriera del personale di segreteria degli Istituti di istruzione media, classica, scientifica e magistrale.

220 Aumento della misura degli assegni familiari nei confronti dei lavoratori dell'agricoltura.

222 Diniego di ratifica del decreto legislativo 13 dicembre 1947, n. 1753, concernente trattamento degli operai addetti alla costruzione e manutenzione delle linee telegrafiche e telefoniche e al servizio automezzi.

223 Diniego di ratifica del decreto legislativo 26 ottobre 1946, n. 394, concernente Istituzione del servizio telegrafico diretto tra utenti telegrafici.

224 Pagamenti dell'indennita' per i terreni espropriati e altre disposizioni finanziarie per l'applicazione delle leggi 12 maggio 1950, n. 230, e 21 ottobre 1950, n. 841.

225 Utilizzazione della autorizzazione di spesa disposta con il decreto legislativo 9 aprile 1948 n. 608, modificato dalla legge 23 febbraio 1950, n. 94, ai fini del finanziamento della lotta contro le cavallette nelle campagne 1948, 1949, 1950, 1951, 1952 e 1953.

226 Modificazioni alle norme sui diritti spettanti alle cancellerie e segreterie giudiziarie.

228 Ratifica ed esecuzione della Convenzione in materia di assicurazioni sociali fra la Repubblica italiana ed il Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord, conclusa a Roma, il 28 novembre 1951.

229 Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi conclusi a Parigi, tra l'Italia e la Sarre, il 26 ottobre 1951: a) Convenzione generale relativa alle assicurazioni sociali; b) Protocollo annesso; c) Scambio di Note.

230 Termini per la presentazione delle domande per conseguire la ricostruzione a carico dello Stato dei beni di proprieta' degli enti locali, degli edifici di culto e di quelli destinati ad uso di beneficenza ed assistenza, danneggiati o distrutti dagli eventi bellici.

231 Autorizzazione al Ministero della marina mercantile a bandire un concorso straordinario per titoli per il conferimento dei posti di grado iniziale nel ruolo tecnico di gruppo A.

234 Approvazione ed esecuzione dell'Accordo relativo alle relazioni aeronautiche civili tra la Repubblica italiana e la Repubblica Francese, concluso a Parigi il 3 febbraio 1949.

235 Ratifica ed esecuzione delle seguenti Convenzioni: a) Convenzione concernente la correzione della Roggia Molinara; b) Convenzione concernente la rettifica di confine lungo la Roggia Molinara fra i comuni di Como e Chiasso; c) Convenzione concernente una rettifica della frontiera al varco stradale di Ponte Chiasso.

237 Soppressione dell'Ente finanziario per il miglioramento culturale ed economico della provincia di Trento.

238 Diniego di ratifica del decreto legislativo 25 settembre 1947, n. 1249, concernente riacquisto della cittadinanza italiana da parte degli italiani che divengono cittadini del Territorio Libero di Trieste.

240 Norme interpretative della legge 5 giugno 1951, n. 376, sui ruoli speciali transitori nelle Amministrazioni dello Stato.

243 Modificazioni al testo unico delle norme per la tutela delle strade e per la circolazione, approvato con regio decreto 8 dicembre 1933, n. 1740, relativamente ai requisiti fisici e morali di cui devono essere in possesso gli aspiranti al conseguimento delle patenti di guida e i titolari delle stesse, in sede di revisione.

244 Approvazione ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo italiano ed il Comitato intergovernativo provvisorio per i movimenti migratori dall'Europa, concluso a Roma il 16 aprile 1952.

245 Modificazione di alcune norme di carattere finanziario contenute nel testo unico delle disposizioni concernenti la costituzione ed il funzionamento degli Istituti fisioterapici ospitalieri di Roma, approvato con regio decreto 4 agosto 1932, n. 1296.

246 Concessione di un contributo annuo a favore dell'Associazione della stampa estera in Italia, con sede in Roma.

247 Ratifica ed esecuzione della Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche, firmata il 9 settembre 1886, completata a Parigi il 4 maggio 1896, riveduta a Berlino il 13 novembre 1908, completata a Berna il 20 marzo 1914, riveduta a Roma il 2 giugno 1928 e riveduta a Bruxelles il 26 giugno 1948.

248 Variazioni allo stato di previsione dell'entrata, a quelli della spesa di vari Ministeri ed ai bilanci di alcune aziende autonome per l'esercizio finanziario 1951-52 (2° provvedimento).

249 Variazioni allo stato di previsione dell'entrata, a quelli della spesa di vari Ministeri ed ai bilanci di alcune aziende autonome per l'esercizio finanziario 1951-52 (3° provvedimento).

250 Proroga del termine per le agevolazioni fiscali in dipendenza dell'attuazione del piano regolatore di risanamento e di sistemazione stradale ed edilizia dei quartieri centrali e della localita' di Vanzo della citta' di Padova.

259 Aumento dei soprassoldi di medaglie al valore militare e degli assegni ai decorati dell'Ordine Militare d'Italia.

260 Ratifica del decreto legislativo 27 giugno 1946, n. 107, concernente revisione dello stato giuridico ed economico dei segretari-economi e dei vice-segretari degli istituti e delle scuole di istruzione media tecnica.

261 Modificazioni all'imposta di registro, relativamente ai regime fiscale delle cessioni di credito dei mutui e degli appalti.

262 Elevazione a L. 30.000.000 del contributo ordinario annuale per le spese di funzionamento dell'Istituto per il medio ed estremo Oriente (I.S.M.E.O.).

263 Concessione di miglioramenti alle pensioni delle vedove, degli orfani, genitori, collaterali ed assimilati, dei caduti in guerra ed alle pensioni degli invalidi di guerra.

269 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 21 aprile 1948, n. 753, concernente temporanee modificazioni all'ordinamento dell'Accademia militare per gli anni accademici 1945-46 e 1946-47.

270 Autorizzazione alla spesa di lire 60.000.000 per la partecipazione dell'Italia al Fondo dell'assistenza tecnica ampliata delle Nazioni Unite per l'anno 1952.

271 Autorizzazione di spesa per la concessione di contributi in conto capitale per opere di miglioramento fondiario (esercizio finanziario 1952-53).

282 Concessione di un contributo di lire 20.000.000 per l'organizzazione in Roma del VI Congresso internazionale di diritto penale.

283 Proroga del termine di cui all'art. 5 della legge 7 dicembre 1942, n. 1745, concernente la unificazione della frequenza degli impianti elettrici.

285 Esenzione fiscale per la proiezione nelle scuole e la importazione di films didattici.

286 Facolta' agli appaltatori dei magazzini di vendita dei generi di monopolio di prestare cauzione mediante polizza fideiussoria o fideiussione bancaria.

287 Ratifica del decreto legislativo 12 dicembre 1947, n. 1742, concernente aumento della indennita' di accademia prevista per i sottufficiali ammessi a frequentare i corsi presso le accademie militari.

288 Autorizzazione di una ulteriore spesa di lire 100 milioni per l'incremento di ricerche scientifiche e sperimentazioni a fini industriali.

289 Autorizzazione di spesa per l'esecuzione di opere pubbliche di bonifica e per la concessione di contributi in conto capitale per opere di miglioramento fondiario (esercizio finanziario 1953-54).

290 Ratifica del decreto legislativo 30 giugno 1947, n. 568, Concernente disposizioni riguardanti l'assistenza sanitaria al personale dipendente dell'Amministrazione delle ferrovie dello Stato.

291 Modificazioni ed integrazioni all'ordinamento del personale dell'Azienda di Stato per i servizi telefonici, approvato col decreto legislativo 22 marzo 1948, n. 504.

292 Ratifica del decreto legislativo 3 ottobre 1947, n. 1222, concernente l'assunzione obbligatoria dei mutilati ed invalidi del lavoro nelle imprese private.

293 Elevazione dell'onere a carico del Governo italiano, fissato dalla legge 22 dicembre 1950, n. 1233, concernente la approvazione ed esecuzione dell'Accordo relativo al reciproco regolamento delle forniture rimaste in sospeso a causa della guerra e scambio di Note, conclusi a Roma fra l'Italia e la Norvegia, il 12 giugno 1948.

295 Riapertura dei termini per la presentazione delle domande degli aspiranti al conseguimento del giudizio di idoneita' all'esercizio della professione di orchestrale e di dirigente di complessi bandistici.

296 Ratifica, con modificazioni e aggiunte, del decreto legislativo 19 settembre 1947, n. 1006, concernente modificazione della denominazione della Delegazione del Governo italiano per i rapporti con l'U.N.R.R.A.

297 Provvedimenti a favore della citta' di Napoli.

298 Sviluppo dell'attivita' creditizia nel campo industriale nell'Italia meridionale ed insulare.

304 Concessione di una indennita' ai sottufficiali, guardie scelte e guardie di pubblica sicurezza richiamati o trattenuti, collocati in congedo senza diritto a trattamento di quiescenza.

305 Valutazione ai fini del trattamento di pensione del servizio prestato dal personale del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza richiamato o trattenuto.

306 Estensione agli ufficiali, sottufficiali e guardie del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza delle disposizioni del decreto legislativo 7 maggio 1948, n. 1472.

307 Norme sulla riscossione delle rette di spedalita'.

308 Aumento del fondo di riserva per le spese impreviste dell'Amministrazione delle ferrovie dello Stato.

309 Modificazioni all'art. 31 della legge 25 luglio 1952, n. 991, concernente provvedimenti a favore dei territori montani.

310 Concessioni di una indennita' di profilassi antitubercolare a favore del personale addetto ad istituzioni antitubercolari dipendenti dallo Stato o da Enti pubblici.

311 Autorizzazione di assegnazione di un fondo di un miliardo per costruzione, acquisto o adattamento di edifici per gli uffici finanziari.

312 Libera inclusione di nuovi insegnamenti complementari negli statuti delle Universita' e degli Istituti d'istruzione superiore.

313 Aumento del contributo annuo dello Stato a favore dell'Istituto italiano di studi legislativi in Roma.

314 Istituzione della Facolta' di scienze matematiche, fisiche e naturali presso l'Universita' degli studi di Sassari, limitatamente al corso di laurea in scienze biologiche.

315 Anticipazioni, per l'ammontare di lire 1.200.000.000, agli Istituti di credito agrario per la concessione di prestiti di esercizio a favore delle aziende agricole danneggiate dalle alluvioni e mareggiate dell'estate ed autunno 1951.

316 Concessione di un contributo straordinario di lire 2.000.000 a favore dell'Associazione nazionale veterani e reduci garibaldini, da destinare al funzionamento della Casa di riposo per i vecchi garibaldini in Gaeta, per l'anno 1951.

317 Assunzione a carico del bilancio dello Stato della spesa relativa al trasporto dei pacchi dono provenienti dagli Stati Uniti d'America, effettuato dall'Amministrazione delle poste italiane dal 1 gennaio 1949 al 31 dicembre 1951, a seguito della destinazione (sul fondo lire) della somma 2,5 miliardi di lire a favore del bilancio del Ministero dei lavori pubblici.

318 Autoveicoli appartenenti alle Amministrazioni dello Stato.

320 Revisione delle nomine senza concorso disposte negli istituti e scuole di istruzione tecnica.

321 Modificazioni alla legge 7 febbraio 1951, n. 82, concernente la istituzione del Centro nazionale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche.

322 Nuove tabelle organiche del personale del gruppo C e subalterno dell'Azienda di Stato per i servizi telefonici.

323 Proroga del funzionamento dell'Ufficio per il recupero delle opere d'arte e del materiale storico e bibliografico nazionale.

324 Concessione di un contributo straordinario di lire 10 milioni al Museo internazionale delle ceramiche in Faenza.

325 Aumento da tre a otto milioni del contributo ordinario annuo a favore dell'Istituto di studi romani.

326 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 17 dicembre 1947, n. 1599, concernente l'istituzione della scuola popolare contro l'analfabetismo.

328 Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 22 marzo 1948, n. 504, concernente il nuovo ordinamento del personale dell'Azienda di Stato per i servizi telefonici.

329 Concessione di un contributo annuo di lire 20 milioni a favore dell'Istituto per l'Oriente.

330 Modificazioni alle piante organiche del personale della Magistratura e dei funzionari di cancelleria e di segreteria addetti alla Corte di cassazione ed alle Corti di appello.

337 Disposizioni a favore dell'Unione nazionale mutilati per servizio.

340 Modificazioni alla legge 22 dicembre 1939, n. 2006, sugli Archivi di Stato.

341 Autorizzazione di ulteriore assegnazione di un miliardo per gli scopi di cui alla legge 27 giugno 1949, n. 329, concernente l'acquisto o costruzione di case a tipo popolare per dare alloggi in affitto agli impiegati dipendenti del Ministero delle finanze.

342 Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero dell'interno emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

346 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Italia e l'Austria, in materia di proprieta' industriale, concluso a Roma il 1 febbraio 1952.

391 Aumento degli assegni familiari per i settori del commercio, professioni e arti, dell'assicurazione, dell'artigianato e per i giornalisti professionisti.

395 Approvazione ed esecuzione del Protocollo aggiuntivo all'Accordo supplementare tra il Governo italiano e l'Organizzazione Internazionale Profughi (I.R.O.) del 14 novembre 1950, concluso a Roma il 31 dicembre 1951, e dello scambio di Note effettuato a Roma il 9-10 giugno 1952.

409 Soppressione dell'Istituto per le relazioni culturali con l'estero (I.R.C.E.).

429 Ratifica del decreto legislativo 15 aprile 1948, n. 381, concernente il riordinamento dei ruoli centrali e periferici del Ministero del lavoro e della previdenza sociale, e delega al Governo per la emanazione di un testo unico sulla riorganizzazione del Ministero del lavoro e della previdenza sociale.

430 Soppressione del Ministero dell'Africa italiana.

462 Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio per l'anno finanziario 1953-54.

463 Ratizzazione della tredicesima mensilità spettante ai dipendenti statali per il 1953.

588 Conversione in legge del decreto-legge 21 giugno 1953, n. 451, recante disposizioni sugli scrutini e sugli esami nelle scuole secondarie per l'anno scolastico 1952-53.

589 Conversione in legge del decreto-legge 21 giugno 1953, n. 452, che istituisce l'ammasso per contingente del frumento.

620 Proroga al 31 ottobre 1953 del termine stabilito con la legge 28 giugno 1953, n. 462, per l'esercizio provvisorio del bilancio relativo all'anno finanziario 1953=54.

799 Stato di previsione dell'entrata e stato di previsione della spesa del Ministero del tesoro per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

800 Stato di previsione della spesa del Ministero del bilancio per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

801 Stato di previsione della spesa del Ministero delle finanze per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

802 Stato di previsione della spesa del Ministero di grazia e giustizia per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

803 Stato di previsione della spesa del Ministro degli affari esteri per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

804 Stato di previsione della spesa del Ministero della pubblica istruzione per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

805 Stato di previsione della spesa del Ministero dell'interno per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

806 Stato di previsione della spesa del Ministero dei lavori pubblici per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

807 Stato di previsione della spesa del Ministero dei trasporti per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

808 Stato di previsione della spesa del Ministero delle poste e delle telecomunicazioni per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

809 Stato di previsione della spesa del Ministero della difesa per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

810 Stato di previsione della spesa del Ministero dell'industria e del commercio per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

811 Stato di previsione della spesa del Ministero dell'agricoltura e delle foreste per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

812 Stato di previsione della spesa del Ministero del lavoro e della previdenza sociale per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

813 Stato di previsione della spesa del Ministero della marina mercantile per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

814 Stato di previsione della spesa del Ministero del commercio con l'estero per l'esercizio finanziario dal 1 luglio 1953 al 30 giugno 1954.

823 Proroga del termine di cui alla legge 10 agosto 1950, n. 665, per il godimento delle agevolazioni tributarie previste dal decreto legislativo luogotenenziale 7 giugno 1945, n. 322, e successive modificazioni e integrazioni.

830 Istituzione di un sovraprezzo sui biglietti d'ingresso nei locali di spettacolo, trattenimenti e manifestazioni sportive e sui viaggi che si effettuano in otto giornate domenicali.

831 Autorizzazione all'Amministrazione delle ferrovie dello Stato a contrarre mutui con il Consorzio di credito per le opere pubbliche fino a concorrenza di 40 miliardi di lire, per l'elettrificazione delle linee ed altre opere patrimoniali e di ripristino.

839 Aumento del contributo a favore dell'Unione italiana dei ciechi per l'assistenza alimentare dei ciechi civili in condizioni di maggior bisogno.

841 Estensione dell'assistenza sanitaria ai pensionati statali e sistemazione economica della gestione assistenziale dell'E.N.P.A.S.

855 Autorizzazione della spesa necessaria al funzionamento della Corte costituzionale.

876 Concessione della tredicesima mensilita ai titolari di pensioni ordinarie.

877 Concessione della tredicesima mensilità ai titolari di pensioni a carico degli Istituti di previdenza.

899 Utilizzazione del limite di impegno di cui all'art. 2 della legge 1 ottobre 1951, n. 1141.

900 Proroga del termine di ultimazione dei lavori di cui all'art. 2 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 8 maggio 1947, n. 399, ratificato con legge 11 gennaio 1950, n. 22.

901 Autorizzazione di un ulteriore limite di impegno di L. 1.500.000.000 per la concessione di contributi in annualità per la costruzione di case popolari.

902 Concorso dello Stato nelle spese di gestione dell'ammasso volontario dell'olio di oliva di produzione 1953.

905 Provvedimenti economici per i dipendenti statali.

920 Delegazione al Presidente della Repubblica per la concessione di amnistia ed indulto.

921 Liberazione condizionale dei condannati per reati politici; deroga agli articoli 253 e 259 del Codice di procedura penale ai fini dell'indulto per la cui concessione è fatta delegazione al Presidente della Repubblica; non menzione nei certificati penali di condanne dei tribunali militari alleati.

932 Modificazione dell'art. 18 del regolamento per l'amministrazione del patrimonio e per la contabilità generale dello Stato, approvato con regio decreto 23 maggio 1924, n. 827.

933 Esenzioni fiscali e tributarie in favore dell'Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell'Arma dei carabinieri.

934 Validità degli esami di abilitazione tecnica al termine del primo esperimento degli Istituti tecnici femminili.

935 Norme integrative alla legge 28 giugno 1952, n. 677, sulle provvidenze in materia turistica ed alberghiera.

936 Adeguamento degli originari limiti di somma previsti nella legge e nel regolamento di contabilità generale dello Stato, nelle leggi e nei regolamenti contabili speciali e dall'art. 18 del testo unico delle leggi sull'ordinamento della Corte dei conti.

937 Modificazione dell'art. 255 del testo unico 28 aprile 1938, n. 1165, sull'edilizia popolare ed economica.

938 Provvidenze per le zone colpite dalle recenti alluvioni in Calabria.

939 Conversione in legge del decreto-legge 24 novembre 1953, n. 849, concernente l'istituzione di un coefficiente di compensazione per l'importazione dalla Svizzera del bestiame bovino da macello.

940 Corresponsione della 13a mensilità al personale addetto ai servizi domestici.

941 Facoltà del Ministro per il tesoro di emettere buoni del Tesoro poliennali.

942 Assunzione a carico di entrate di bilancio per l'esercizio finanziario 1951-52 della spesa relativa alla quarta annualità da corrispondersi alla gestione I.N.A.-Casa, già autorizzata a carico del Fondo lire relativo al Piano E.R.P.

943 Facoltà di trattenere con il loro consenso nelle precedenti funzioni in uffici del distretto della Corte di appello di Trento magistrati di tribunale promossi alla Corte di appello.

944 Aumento della misura degli assegni familiari nei confronti dei lavoratori dell'agricoltura.

945 Corresponsione agli appartenenti al Corpo degli agenti di custodia degli arretrati della razione viveri, in natura o in contanti, di cui all'ultimo comma dell'articolo 1 della legge 9 marzo 1950, n. 105.

946 Aumento delle pensioni del clero ex austriaco.

947 Ammissione della Società mineraria carbonifera sarda ai benefici previsti a favore delle miniere del Sulcis dai paragrafi 25 e 27 della Convenzione C.E.C.A.

948 Proroga della legge 14 febbraio 1953, n. 49, relativa ai diritti e compensi dovuti al personale degli uffici dipendenti dai Ministeri delle finanze e del tesoro e della Corte dei conti.

949 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 novembre 1953, n. 843, concernente l'istituzione di una imposta di fabbricazione sugli oli e grassi animali liquidi.

951 Concessione al Consorzio del porto di Brindisi di un contributo di lire 250 milioni nella spesa per la esecuzione di opere di prima sistemazione dei servizi generali secondo le disposizioni della legge 4 novembre 1951, n. 1295.

952 Modificazioni all'art. 14 del decreto-legge 3 giugno 1943, n. 452, relativo ai passaggi di merci per il tramite di ausiliari del commercio.

953 Modificazioni alle norme riguardanti le indennità di aeronavigazione, di pilotaggio e di volo e nuove misure delle indennità stesse.

954 Concessione di un nuovo termine e di agevolazioni fiscali per l'attuazione del piano particolareggiato edilizio e di ampliamento della zona adiacente alla nuova stazione ferroviaria di Santa Maria Novella in Firenze.

955 Disposizioni sull'assicurazione dei crediti all'esportazione, soggetti a rischi speciali e sul finanziamento dei crediti a medio termine derivanti da esportazioni relative a forniture speciali.

956 Aumento del Fondo assegnato alla Discoteca di Stato.

957 Sistemazione del personale degli enti locali non più facenti parte del territorio dello Stato.

958 Aumento del contributo a favore dell'istituto per gli studi di politica internazionale.

959 Norme modificative al testo unico delle leggi sulle acque e sugli impianti elettrici, approvato con regio decreto 11 dicembre 1933, n. 1775, riguardanti l'economia montana.

960 Trasferimento dell'assicurazione obbligatoria per l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti dei titolari di pensioni liquidate dal soppresso Istituto pensioni dell'ex Banca commerciale triestina.

961 Proroga del termine stabilito per i versamenti al Fondo per l'indennità agli impiegati e per l'adeguamento dei contratti di assicurazione e capitalizzazione.

962 Autorizzazione a permutare o vendere materiali di artiglieria, automobilistici, del genio, del commissariato, sanitari, navali ed aeronautici delle Amministrazioni militari e materiali dei servizi del naviglio ed automotociclistico del Corpo della guardia di finanza.

963 Misura delle indennità per i servizi a richiesta e con retribuzione previste dall'art. 171 del regolamento del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza, approvato con regio decreto 30 novembre 1930, n. 1629.

964 Adeguamento monetario del limite della responsabilità dell'albergatore per le cose portate in albergo dal cliente, previsto dall'articolo 1784, comma primo, del Codice civile.

965 Finanziamento della Commissione per la pubblicazione dei documenti diplomatici.

966 Miglioramenti a favore dei pensionati delle Casse di previdenza per le pensioni agli impiegati ed ai salariati degli Enti locali amministrate dalla Direzione generale degli istituti di previdenza del Ministero del tesoro.

967 Previdenza dei dirigenti di aziende industriali.

968 Concessione di indennizzi e contributi per danni di guerra.

980 Costruzione da parte dell'Istituto nazionale per le case degli impiegati dello Stato di alloggi da assegnare in locazione al personale dipendente dall'Amministrazione della pubblica sicurezza.

993 Provvedimenti a favore dei titolari di pensioni privilegiate ordinarie.

998 Estensione ad alcune categorie di ufficiali dell'Esercito delle norme della legge 24 dicembre 1951, n. 1638, ai soli effetti del trattamento di quiescenza.

1010 Concessione a favore dell'Ente autonomo acquedotto pugliese di un contributo integrativo per la gestione degli acquedotti della Basilicata durante gli esercizi 1952-1953 e 1953-1954.

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)