Legge Ordinaria n. 281 del 09/05/1950 (Pubblicata nella G.U. del 6 giugno 1950)
Graduatoria del concorso magistrale B 6.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  I  candidati  non  inclusi  nella  graduatoria  dei  vincitori  dei
concorsi  ordinari  generali  per  titoli ed esami a posti di maestro
elementare  indetti  dai  Provveditori  agli  studi  secondo le norme
dell'art.  9 del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato
21  aprile 1947, n. 373, modificato dall'ultimo comma dell'art. 9 del
decreto legislativo 16 aprile 1948, n. 830, i quali abbiano raggiunto
la votazione complessiva di punti 105 su 175, con una media di almeno
sette  decimi  nelle  prove  di  esame  e  non  meno di sei decimi in
ciascuna  di  esse,  saranno  assunti in ruolo, a decorrere dall'anno
scolastico   1950-51,   nell'ordine   di  merito,  determinato  dalla
votazione  complessiva, e Ano ad esaurimento, nel limite di un quinto
dei   posti   che   risultino  vacanti  all'inizio  di  ciascun  anno
scolastico, nelle rispettive Province.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)