Legge Ordinaria n. 421 del 20/05/1950 (Pubblicata nella G.U. del 8 luglio 1950)
Ratifica, con modificazioni, del decreto legislativo 9 marzo 1948, n. 266, concernente classificazione della Scuola professionale per la ceramica di Caltagirone in Scuola artistico-industriale per la ceramica.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il  decreto  legislativo 9 marzo 1948, n. 266, e' ratificato con le
seguenti modificazioni:
  Art. 8. - E' sostituito dal seguente: "Il personale, che, alla data
di  entrata  in  vigore del decreto legislativo 9 marzo 1948, n. 266,
era  in  servizio  presso la Scuola di tirocinio ad orario ridotto di
Caltagirone  sara'  inquadrato  nel  nuovo  organico secondo le norme
contenute nei successivi articoli".
  Art.  8-bis (nuovo). - "Il personale di ruolo che, alla data di cui
al  precedente  art. 8, ricopriva a qualsiasi titolo uffici presso la
Scuola  di  tirocinio  ad  orario  ridotto  per  l'arte  ceramica  di
Caltagirone,  per il quale l'art. 4 prevede posti di ruolo, e', dalla
stessa  data,  inquadrato  a  tutti  gli effetti, nei posti medesimi,
previo  favorevole esito di speciale ispezione, disposta dal Ministro
per la pubblica istruzione.
  "Ai  fini  degli  aumenti periodici di stipendio nel nuovo ruolo e'
valutabile,  per il personale di cui al precedente comma, il servizio
prestato  nel  ruolo  di  provenienza  in  grado uguale o superiore a
quello attribuito nel nuovo ruolo".
  Art.  8-ter  (nuovo). - "I posti di ruolo di cui all'art. 4 che non
e'  possibile  conferire  a  personale  gia'  di  ruolo giusta quanto
disposto  nel  precedente articolo, possono essere conferiti, eccetto
quelli  di custode, previo risultato favorevole di apposita ispezione
disposta  dal  Ministro  per la pubblica istruzione a coloro che alla
data  di cui al precedente art. 8 prestavano servizio nella Scuola di
tirocinio  per l'arte ceramica di Caltagirone da almeno tre anni come
incaricati  con  mansioni  corrispondenti  ed  affini  a  quelle  dei
suddetti posti previsti dall'organico della Scuola trasformata.
  "Il conferimento di tali posti e' subordinato anche al possesso del
titolo di studio nei casi in cui esso e' richiesto dalle disposizioni
in vigore.
  "I  posti  di  custode  sono conferiti senza ispezione al personale
che, in possesso della licenza delle scuole elementari o altro titolo
equipollente,  abbia  compiuto  presso la Scuola di Caltagirone, alla
data  di  cui  al  precedente  art.  8,  almeno  tre anni di lodevole
ininterrotto servizio.
  "La nomina ai posti di cui ai precedenti commi sara' fatta al grado
iniziale".
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)