Legge Ordinaria n. 540 del 28/07/1950 (Pubblicata nella G.U. del 1 agosto 1950)
Delega al Governo per la soppressione della razione viveri individuale del personale militare e di quello appartenente ai Corpi militarmente organizzati, la regolamentazione del trattamento vitto delle mense obbligatorie di servizio, nonche' la revisione del trattamento economico accessorio.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il Governo e' delegato a provvedere, con effetto dal 1 luglio 1949,
ed  entro  due  mesi  dalla  data di entrata in vigore della presente
legge, con l'osservanza dei criteri, principi e limiti indicati negli
articoli  successivi,  alla  soppressione  della  razione  viveri  in
natura,  in  contanti  od  a  sistema misto, comprensiva di tabacchi,
fiammiferi  e sapone della quale fruisce individualmente il personale
dell'Esercito,  della  Marina  e  dell'Aeronautica, nonche' dei Corpi
militarmente organizzati facenti parte delle Forze armate.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)