Legge Ordinaria n. 920 del 18/10/1950 (Pubblicata nella G.U. del 30 novembre 1950)
Proroga dei termini assegnati dalle disposizioni di attuazione del Codice civile nei riguardi di societa' e di consorzi.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  I  termini  del  30  giugno 1945 e del 1 luglio 1945, relativi agli
adempimenti  prescritti  in  materia  di societa' e di consorzi dagli
articoli  204,  secondo comma, 206, 209, capoverso, 213, 215, secondo
comma,  216,  217,  secondo  comma,  221 e 223 delle disposizioni per
l'attuazione  del  Codice  civile  e transitorie, approvate con regio
decreto  30  marzo  1942,  n.  318,  gia'  prorogati  con  i  decreti
legislativi  4  gennaio  1945, n. 11, 29 marzo 1947, n. 361, 25 marzo
1948,  n.  484  e  con  la  legge  19  dicembre  1949,  n. 1051, sono
ulteriormente  prorogati  fino  all'attuazione  della  revisione  del
Codice civile.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)