Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Primi esperimenti con la Carta d'Identità Elettronica (CIE)

  

Novità del sito: Generatore di password casuali

 

1947    1948    1949    1950    1951    1952    1953    1954    1955    1956    1957    1958    1959    1960    1961    1962    1963    1964    1965    1966    1967    1968    1969    1970    1971    1972    1973    1974    1975    1976    1977    1978    1979    1980    1981    1982    1983    1984    1985    1986    1987    1988    1989    1990    1991    1992    1993    1994    1995    1996    1997    1998    1999    2000    2001    2002    2003    2004    2005    2006    2007    2008    2009    2010    2011    2012    2013    2014    2015    2016    2017    2018   

Legge Ordinaria n. 773 del 27/06/1952 (Pubblicata nella G.U. del 15 luglio 1952)
Norme integrative e modificative del trattamento di quiescenza per il personale dell'Istituto agricolo coloniale italiano di Firenze, inquadrato nei ruoli dell'Istituto agronomico per l'Africa italiana.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il  personale dell'Istituto agricolo coloniale italiano di Firenze,
inquadrato  nei ruoli dell'istituto agronomico per l'Africa italiana,
che, avvalendosi della facolta' concessa dall'art. 19, lettera a) del
regio  decreto-legge  27 luglio 1938, n. 2205, convertito nella legge
19 maggio 1939, n. 737, abbia optato per il trattamento di quiescenza
vigente  per  i  dipendenti  dello  Stato, ha, diritto, ove ne faccia
domanda,  al  riconoscimento,  ai  fini del predetto trattamento, del
servizio  reso  presso  l'istituto  agricolo  coloniale  italiano  di
Firenze con rapporto stabile di servizio.
  Per  il riconoscimento dei predetti servizi e' dovuto all'Erario il
contributo  di  riscatto  del  6  per  cento  dello  stipendio  annuo
spettante all'atto della presentazione della domanda per ogni anno di
servizio riconosciuto.
  Per  il personale che chiede il riconoscimento dei suddetti servizi
entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge,
il  contributo  di  cui  al  precedente  comma  viene computato sullo
stipendio annuo spettante al 31 ottobre 1948.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it