Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: Verifica fattura elettronica ordinaria e PA

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

1947    1948    1949    1950    1951    1952    1953    1954    1955    1956    1957    1958    1959    1960    1961    1962    1963    1964    1965    1966    1967    1968    1969    1970    1971    1972    1973    1974    1975    1976    1977    1978    1979    1980    1981    1982    1983    1984    1985    1986    1987    1988    1989    1990    1991    1992    1993    1994    1995    1996    1997    1998    1999    2000    2001    2002    2003    2004    2005    2006    2007    2008    2009    2010    2011    2012    2013    2014    2015    2016    2017    2018   

Legge Ordinaria n. 901 del 10/07/1952 (Pubblicata nella G.U. del 23 luglio 1952)
Facilitazioni per il rimborso dei titoli di debito pubblico al portatore e per il pagamento degli interessi sui titoli al portatore e nominativi.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Per  la  riscossione  del  capitale di titoli di debito pubblico al
portatore,  buoni  del Tesoro poliennali compresi, divenuto esigibile
per  scadenza,  sorteggio  od  altra  causa,  qualora  i titoli siano
presentati  dalle  aziende  o dagli istituti di credito soggetti alla
disciplina   del  regio  decreto-legge  12  marzo  1936,  n.  875,  e
successive modificazioni, ovvero dalla Cassa dei depositi e prestiti,
dagli   Istituti   ed   Enti  di  previdenza  o  di  assicurazione  o
dall'Amministrazione  postale,  la  quietanza  puo' essere rilasciata
anche mediante semplice apposizione sui titoli, stessi del timbro, ad
inchiostro indelebile, dell'ente o ufficio presentatore.
  I  titoli presentati devono pero' essere singolarmente descritti su
apposita  distinta, munita dello stesso timbro applicato sui medesimi
e della firma dei legali rappresentanti dell'azienda, ente o istituto
richiedente,  e,  quanto all'Amministrazione postale, della firma del
cassiere  provinciale  delle  poste  e  del visto del direttore e del
controllore.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it