Legge Ordinaria n. 1162 del 26/11/1955 (Pubblicata nella G.U. del 12 dicembre 1955)
Trasferimento in cauzione di prodotti petroliferi intermedi e semilavorati.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                           Articolo unico.

  Il  terzo comma dell'articolo unico della legge 31 gennaio 1954, n.
2,  che ha convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 3
dicembre 1953, n. 878, e' sostituito dal seguente:
    All'art. 2 e' aggiunto il seguente comma:
    "Ferma   restando   la  disciplina  concernente  l'ammissione  in
esenzione  di  imposta  di  fabbricazione  delle merci elencate nella
tabella  A  allegata alla presente legge, il Ministero delle finanze,
in seguito a motivata istanza delle ditte interessate, ha facolta' di
consentire,   fissando  le  norme  da  osservarsi,  trasferimenti  in
cauzione  di  prodotti  intermedi  o  semilavorati  da  una  ad altra
raffineria  di  olii  minerali  per  essere  sottoposti  ad ulteriori
lavorazioni   per   ottenere  prodotti  petroliferi  finiti  atti  al
commercio  purche'  i  prodotti  da  trasferire  abbiano  un punto di
infiammabilita'  Peusky-Martins  inferiore  a 55° C e un distillato a
300°  C  di almeno il 90 per cento in volume e si verifichi una delle
seguenti condizioni:
      a) i trasferimenti avvengano tra raffinerie a ciclo completo;
      b)  i trasferimenti avvengano da raffinerie a ciclo completo ad
altri  impianti  che  abbiano  carattere  di complementarieta' con le
raffinerie".

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Roma, addi' 26 novembre 1955

                               GRONCHI

                                                  SEGNI - ANDREOTTI -
                                                              CORTESE

Visto, il Guardasigilli: MORO
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)