Legge Ordinaria n. 1177 del 26/11/1955 (Pubblicata nella G.U. del 13 dicembre 1955)
Provvedimenti straordinari per la Calabria.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il  Governo della Repubblica e' autorizzato ad attuare in Calabria,
per un periodo di dodici anni dal 1 luglio 1955 al 30 giugno 1967, un
piano   organico   di   opere   straordinarie   per  la  sistemazione
idraulico-forestale,  per  la  sistemazione  dei  corsi d'acqua e dei
bacini  montani,  per  la stabilita' delle pendici, e per la bonifica
montana e valliva.
  Coordinatamente  con  tali opere saranno disposte quelle occorrenti
per  la  difesa  degli  abitati esistenti dal pericolo di alluvioni e
frane.
  Quando  sia prevedibile che, con la sistemazione dei torrenti e dei
terreni  viciniori  agli abitati, non risultino assicurate condizioni
di  stabilita'  e  di  vita  economica  sufficienti  ai bisogni delle
popolazioni,  sara'  disposto  lo spostamento totale o parziale degli
abitati.
  Agli  effetti  dell'attuazione  del  piano organico di cui al primo
comma  potranno,  a  carico  dei  fondi  di  cui  all'art.  6, essere
autorizzati  acquisti,  da  parte della Azienda foreste demaniali, di
terreni degradati da destinare a rimboschimento.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)