Legge Ordinaria n. 172 del 26/03/1955 (Pubblicata nella G.U. del 6 aprile 1955)
Concessione di un contributo di lire due miliardi al comune di Trieste per edifici scolastici, opere igieniche, sistemazioni stradali ed altre opere pubbliche.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  E'  autorizzata la spesa di due miliardi di lire per la concessione
al comune di Trieste di un contributo straordinario da impiegarsi per
la  costruzione  di  edifici  scolastici  e  di  opere  igieniche, di
sistemazioni  stradali  e  di  oltre  opere pubbliche nell'ambito del
Comune anzidetto.
  Il  programma  delle  costruzioni  di  cui  al  precedente comma e'
predisposto  dal  comune  di  Trieste.  Per  gli  adempimenti  di sua
competenza  il  Commissario generale del Governo per il territorio di
Trieste  si vale della Direzione dei lavori pubblici gia' esistente a
Trieste;
  I  relativi  progetti,  se  di  importo non superiore alle lire 500
milioni  sono  approvati  con  decreto  del  Commissario generale del
Governo  per  il  territorio  di  Trieste  previo parere degli organi
tecnici locali o del Comitato tecnico amministrativo esistente presso
la Direzione predetta, secondo la rispettiva competenza.
  I  progetti  di importo superiore a lire 500 milioni sono approvati
con  decreto del Ministro per i lavori pubblici, sentito il Consiglio
superiore per i lavori pubblici.
  L'impegno della spesa e l'autorizzazione alla esecuzione dei lavori
sono  disposti dal Commissario generale del Governo per il territorio
di Trieste.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)