Novità del sito: Mappe antiche



Legge Ordinaria n. 78 del 08/02/1971 (Pubblicata nella G.U. del 26 marzo 1971 n. 76)
Aumento del fondo di dotazione da lire 50 milioni a lire 1 miliardo ed ampliamento della competenza territoriale della sezione di credito industriale del Banco di Sicilia.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                           Articolo unico.

  L'articolo  16 del decreto, legislativo luogotenenziale 28 dicembre
1944, n. 416, e' sostituito dal seguente:
  "E'  istituita  presso  il  Banco di Sicilia una sezione di credito
industriale,  allo scopo di promuovere l'impianto e lo sviluppo delle
industrie.
  La sezione ha un fondo di dotazione di lire 1 miliardo, costituito:
quanto  a  lire  50  milioni,  con  l'utilizzo  del fondo speciale di
riserva  gia'  esistente  presso la sezione stessa; quanto a lire 150
milioni,  mediante  utilizzo  di fondi gia' in precedenza accantonati
presso la sezione;
  quanto   a   lire   800   milioni,  mediante  l'assunzione  di  una
partecipazione  di  pari  importo  da parte dell'azienda bancaria del
Banco di Sicilia".

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Roma, addi' 8 febbraio 1971

                               SARAGAT

                                            COLOMBO - FERRARI AGGRADI

                                            Visto,  il Guardasigilli:
COLOMBO
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)