Legge Ordinaria n. 239 del 18/05/1973 (Pubblicata nella G.U. del 26 maggio 1973 n. 136)
Nuove disposizioni in materia di assegnazione di posti nei concorsi notarili.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:

                               Art. 1.

  Nel  concorso  per  la nomina a notaio, il Ministro per la grazia e
giustizia,  con  il  decreto  di  approvazione  della graduatoria, ha
facolta',  sentito il Consiglio nazionale del notariato, di aumentare
fino  alla  misura  massima  del dodici per cento il numero dei posti
messi  a  concorso,  nei  limiti  dei  posti disponibili in seguito a
concorsi per trasferimento andati deserti, esistenti al momento della
formazione della graduatoria.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)