Legge Ordinaria n. 816 del 22/11/1973 (Pubblicata nella G.U. del 28 dicembre 1973 n. 332)
Modifica dell'articolo 9 della legge 26 gennaio 1963, n. 52, sul riordinamento del Corpo del genio aeronautico.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                           Articolo unico

  Il  primo comma dell'articolo 9 della legge 26 gennaio 1963, n. 52,
sul  riordinamento del Corpo del genio aeronautico, e' sostituito dal
seguente:
  "I  sottotenenti  in  servizio permanente effettivo che, al termine
del  terzo anno di studi applicativi; svolti in conformita' del piano
di  studi  approvato dal comando dell'Accademia aeronautica, superino
l'esame  di  laurea  ed  un  esame  di  cultura  militare, secondo un
programma  stabilito  dal  Ministero,  vengono  promossi  tenenti  in
servizio permanente effettivo, con anzianita' assoluta corrispondente
alla  data  di  inizio  della  sessione  di  esami  o dell'appello di
febbraio,  previsto  dalla  legge  5  gennaio  1955,  n.  8,  in  cui
conseguono  la  laurea  in  ingegneria,  e  a  decorrere da tale data
assumono  l'obbligo  di  permanenza in servizio per un periodo di sei
anni.  L'anzianita' relativa degli interessati aventi pari anzianita'
assoluta  e'  determinata  sulla base di una media risultante per tre
quarti  dal  voto  riportato nell'esame di laurea e per un quarto dal
voto riportato nell'esame di cultura militare".

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Roma, addi' 22 novembre 1973

                                LEONE

                                                      RUMOR - TANASSI
                                                             LA MALFA

Visto, il Guardasigilli: ZAGARI
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)