Novità del sito: Mappe antiche



Legge Ordinaria n. 229 del 16/05/1977 (Pubblicata nella G.U. del 30 maggio 1977 n. 145)
Assegnazione al Comitato nazionale per l'energia nucleare di un contributo straordinario di lire 20.180 milioni nel quadriennio 1974-77 per la partecipazione all'aumento del capitale della società Eurodif e di lire 23.750 milioni nel triennio 1976-78 per anticipazioni alla stessa società.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Al  Comitato  nazionale per l'energia nucleare, istituito con legge
11  agosto  1960, n. 933, e ristrutturato con legge 15 dicembre 1971,
n. 1240, e' assegnato per il quadriennio 1974-77 a carico dello stato
di   previsione   del   Ministero  dell'industria,  del  commercio  e
dell'artigianato  e  con  la  seguente  ripartizione,  un  contributo
straordinario   di   lire   20.180   milioni  per  la  partecipazione
all'aumento del capitale della societa' Eurodif:
    lire 3.939 milioni per l'anno finanziario 1974;
    lire 5.867 milioni per l'anno finanziario 1975;
    lire 8.326 milioni per l'anno finanziario 1976;
    lire 2.048 milioni per l'anno finanziario 1977.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)