Legge Ordinaria n. 17 del 19/01/1979 (Pubblicata nella G.U. del 27 gennaio 1979 n. 27)
Interventi per alcune zone del territorio nazionale colpite da calamità naturali.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Per  provvedere  alle  necessita'  di  ripristino  nelle zone delle
province  di  Novara,  Torino  e  Vercelli  danneggiate  dagli eventi
alluvionali  dell'agosto  1978, e' assegnato alla regione Piemonte un
contributo speciale di lire 50.000 milioni.
  Con la somma anzidetta la regione provvede, anche a mezzo di delega
agli  enti  locali, a tutti gli interventi di propria competenza, con
particolare   riguardo  a  quelli  concernenti  il  ripristino  o  la
ricostruzione di edifici pubblici, di uso pubblico, di acquedotti, di
fognature,  di  ospedali e strade non statali, di ogni altra opera di
interesse  degli  enti  locali, alla concessione di contributi per il
riattamento  ed  il  ripristino  degli  immobili privati danneggiati,
nonche'  agli  interventi  nel settore agricolo, di cui alla legge 25
maggio 1970, n. 364.
  La  somma  di  lire  50.000  milioni,  di cui al primo comma, sara'
iscritta  nello  stato  di  previsione  della spesa del Ministero del
tesoro  in ragione di lire 30.000 milioni per l'anno finanziario 1978
e di lire 20.000 milioni per l'anno finanziario 1979.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)