Legge Ordinaria n. 189 del 10/05/1983 (Pubblicata nella G.U. del 18 maggio 1983 n. 134)
Piano decennale per la soppressione dei passaggi a livello sulle linee ferroviarie dello Stato.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Fermi  restando  gli  interventi di cui all'articolo 1, lettera i),
della  legge  12  febbraio  1981,  n.  17,  l'Azienda  autonoma delle
ferrovie   dello   Stato  e'  autorizzata  a  predisporre  e  a  dare
esecuzione,   nel   periodo   1983-92,   ad  un  piano  decennale  di
soppressione  di  passaggi  a livello, mediante costruzione di idonei
manufatti sostitutivi o deviazioni stradali, nonche' di miglioramento
delle  condizioni di esercizio di passaggi a livello non eliminabili,
per l'importo complessivo presunto di 1.700 miliardi di lire.
  Il piano sara' realizzato in due fasi, di cui la prima della durata
di tre anni e la seconda di sette.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)