Legge Ordinaria n. 197 del 13/05/1983 (Pubblicata nella G.U. del 19 maggio 1983 n. 136)
Ristrutturazione della Cassa depositi e prestiti.
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.
                   Della Cassa depositi e prestiti

  Con  effetto dal 1 luglio 1983 la Cassa depositi e prestiti, avente
organizzazione,  patrimonio e bilanci separati da quelli dello Stato,
e'  disciplinata dalla presente legge, nonche' dalle altre norme che,
vigenti alla stessa data, non risultino con essa in contrasto.
  Dalla  medesima  data  la Direzione generale della Cassa depositi e
prestiti, presso il Ministero del tesoro, e' soppressa.
  Il  Parlamento  esercita  il  controllo  sull'attivita' della Cassa
depositi  e prestiti per il tramite della Commissione parlamentare di
vigilanza  alla quale continuano ad applicarsi le disposizioni di cui
al  libro  primo,  articoli  3,  4 e 5, del testo unico approvato con
regio  decreto  2  gennaio 1913, n. 453, e successive modificazioni e
integrazioni.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)