Novità del sito: Mappe antiche



Legge Ordinaria n. 775 del 11/12/1985 (Pubblicata nella G. U del 28 dicembre 1985 n. 304 suppl.)
Ratifica ed esecuzione del trattato relativo all'adesione del Regno di Spagna e della Repubblica portoghese alla Comunita' economica europea ed alla Comunita' europea dell'energia atomica, con atti connessi, firmato a Lisbona e a Madrid il 12 giugno 1985.
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  Il Presidente della  Repubblica  e'  autorizzato  a  ratificare  il
trattato, firmato a Lisbona e a Madrid il 12  giugno  1985,  concluso
tra il Regno  del  Belgio,  il  Regno  di  Danimarca,  la  Repubblica
federale di Germania, la Repubblica ellenica, la Repubblica francese,
l'Irlanda, la Repubblica italiana, il Granducato del Lussemburgo,  il
Regno dei Paesi Bassi, il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda  del
Nord (Stati membri delle Comunita' europee) e il Regno di Spagna e la
Repubblica portoghese relativo all'adesione del  Regno  di  Spagna  e
della Repubblica portoghese alla Comunita' economica europea  e  alla
Comunita' europea dell'energia atomica, con i seguenti atti connessi: 
    decisione del Consiglio delle Comunita'  europee  dell'11  giugno
    1985 relativa all'adesione del Regno di Spagna e della Repubblica
    portoghese alla Comunita' europea  del  carbone  e  dell'acciaio;
    atto relativo alle condizioni di adesione del Regno di  Spagna  e
    della Repubblica portoghese e agli adattamenti dei trattati,  con
    allegati; 
    venticinque protocolli; 
    atto finale, con allegati. 
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)