Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps



Legge Ordinaria n. 879 del 01/12/1986 (Pubblicata nella G. U del 20 dicembre 1986 n. 295 Suppl. ord.)
Disposizioni per il completamento della ricostruzione delle zone del Friuli-Venezia Giulia colpite dal terremoto del 1976 e delle zone della regione Marche colpite da calamita'.
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  1.  Per   provvedere   alle   esigenze   connesse   al   definitivo
completamento  dell'opera  di  ricostruzione,   con   priorita'   per
l'edilizia abitativa, nei comuni colpiti  dagli  eventi  sismici  del
1976, ivi compresi gli eventuali oneri derivanti da revisione  prezzi
e da spese  accessorie,  e'  assegnato  alla  regione  Friuli-Venezia
Giulia un ulteriore contributo speciale di lire 835 miliardi  per  il
periodo 1986-1990, dei quali lire 75 miliardi per il 1986,  lire  100
miliardi per il 1987 e lire 190 miliardi per il 1988, e da utilizzare
secondo le modalita' ed i criteri previsti dalle leggi 8 agosto 1977,
n. 546, ed 11 novembre 1982, n. 828. 
  2. Per la concessione di contributi pluriennali per i medesimi fini
di cui al comma 1, nonche' per le finalita' di  cui  all'articolo  3,
sono altresi' assegnati alla regione Friuli-Venezia Giulia  ulteriori
contributi  speciali  di  lire  20  miliardi  annui  per  il  periodo
1987-1996 e di lire 7 miliardi annui per il periodo 1987-2006. 
 
          NOTE

          Nota all'art. 1, comma 1:
            -  La legge n. 546/1977 concerne ricostruzione delle zone
          della  regione Friuli-Venezia Giulia e della regione Veneto
          colpite dal terremoto nel 1976.
            -  La  legge n. 828/1982 reca ulteriori provvedimenti per
          il  completamento dell'opera di ricostruzione e di sviluppo
          delle zone della regione Friuli-Venezia Giulia, colpite dal
          terremoto  del  1976 e delle zone terremotate della regione
          Marche.

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)