Leggi d'Italia

(Fonte opendata: Camera dei Deputati)

1947    1948    1949    1950    1951    1952    1953    1954    1955    1956    1957    1958    1959    1960    1961    1962    1963    1964    1965    1966    1967    1968    1969    1970    1971    1972    1973    1974    1975    1976    1977    1978    1979    1980    1981    1982    1983    1984    1985    1986    1987    1988    1989    1990    1991    1992    1993    1994    1995    1996    1997    1998    1999    2000    2001    2002    2003    2004    2005    2006    2007    2008    2009    2010    2011    2012    2013    2014    2015    2016    2017    2018   

Legge Ordinaria n. 140 del 07/02/1992 Pubblicata nella G.U. del 20 febbraio 1992, n. 42
Interventi per la realizzazione di opere di rilevanza nazionale nel settore della irrigazione, nonche' per la concessione di mutui a tasso agevolato per operazioni di credito a sostegno della cooperazione agricola di rilevanza nazionale.
  La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
                              PROMULGA 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  1.  Per   consentire   il   completamento,   l'adeguamento   e   la
realizzazione  di  opere  pubbliche  di   rilevanza   nazionale   per
l'accumulo di  acqua  a  prevalente  scopo  irriguo  e  di  opere  di
adduzione e di riparto, ivi compresi gli interventi  di  sistemazione
dei terreni necessari per la funzionalita' delle opere, il  Ministero
dell'agricoltura e delle foreste, sentite le regioni interessate e le
province autonome di Trento e di Bolzano, puo' autorizzare i consorzi
di bonifica e di irrigazione, concessionari ai sensi dell'articolo 13
del regio decreto  13  febbraio  1933,  n.  215,  a  contrarre  mutui
ventennali con istituti di  credito  speciale,  o  sezioni  autonome,
autorizzati, con ammortamento a carico del bilancio dello  Stato.  Il
volume complessivo massimo dei predetti mutui e' correlato ai  limiti
di impegno ventennali di lire 30 miliardi per l'anno 1992 e  di  lire
20 miliardi per l'anno 1993, che sono autorizzati a tale scopo. 
  2. Il Ministro dell'agricoltura  e  delle  foreste  stabilisce  con
proprio decreto, emanato di concerto con il Ministro del  tesoro,  le
modalita',  i  termini  e  le  condizioni  per   la   concessione   e
l'utilizzazione dei mutui. 
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it