Legge Ordinaria n. 426 del 19/10/1993 Pubblicata nella G.U. del 29 ottobre 1993, n. 255
Partecipazione dell'Italia all'aumento generale del capitale dell'International Finance Corporation (IFC).
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                              PROMULGA
la seguente legge:
                               Art. 1.
  1.  E'  autorizzata  la  partecipazione dell'Italia all'aumento del
capitale della International Finance Corporation (IFC),  della  quale
l'Italia  fa  parte  in virtu' della legge 23 dicembre 1956, n. 1597,
che ha dato piena ed intera esecuzione allo statuto dell'IFC.
  2. Il contributo di cui  al  presente  articolo  e'  fissato  nella
misura  di  dollari  USA 35.366.000, da versare in cinque rate uguali
annuali, a partire dal 1993.
          AVVERTENZA:
             Il testo della nota qui pubblicato e' stato  redatto  ai
          sensi   dell'art.  10,  comma  3,  del  testo  unico  delle
          disposizioni    sulla    promulgazione     delle     leggi,
          sull'emanazione dei decreti del Presidente della Repubblica
          e  sulle pubblicazioni ufficiali della Repubblica italiana,
          approvato con D.P.R. 28 dicembre 1985,  n.  1092,  al  solo
          fine  di  facilitare la lettura della disposizione di legge
          alla quale e' operato  il  rinvio  e  della  quale  restano
          invariati il valore e l'efficacia.
 
          Nota all'art. 1:
             -  La  legge  n. 1597/1/956 reca: "Adesione allo statuto
          della 'International Finance Corporation'".

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)