Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps



Legge Ordinaria n. 491 del 04/12/1993 Pubblicata nella G.U. del 4 dicembre 1993, n. 285
Riordinamento delle competenze regionali e statali in materia agricola e forestale e istituzione del Ministero delle risorse agricole, alimentari e forestali.
   La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
                              PROMULGA 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
1. Il Ministero dell'agricoltura e delle foreste e' soppresso. 
2. Sono di competenza delle regioni tutte le funzioni in  materia  di
agricoltura e foreste, di  acquacoltura  e  agriturismo,  nonche'  le
funzioni relative alla conservazione e allo sviluppo  del  territorio
rurale, ad esclusione di quelle attribuite dalla  presente  legge  al
Ministero di cui all'articolo 2, comma 1. 
3. Con apposite  norme  di  attuazione,  nel  rispetto  dei  relativi
statuti, saranno trasferite alle regioni a statuto  speciale  e  alle
province autonome di Trento e di Bolzano le funzioni e competenze  di
cui al comma 2. 
4. Le regioni  concorrono  all'elaborazione  e  all'attuazione  della
politica nazionale e comunitaria nelle materie oggetto della presente
legge con le modalita' e le procedure stabilite dalla legge stessa. 
 
          AVVERTENZA:
             Il testo delle note qui pubblicato e' stato  redatto  ai
          sensi   dell'art.  10,  comma  3,  del  testo  unico  delle
          disposizioni    sulla    promulgazione     delle     leggi,
          sull'emanazione dei decreti del Presidente della Repubblica
          e  sulle pubblicazioni ufficiali della Repubblica italiana,
          approvato con D.P.R.  28 dicembre 1985, n.  1092,  al  solo
          fine  di  facilitare la lettura della disposizione di legge
          alle quali e'  operato  il  rinvio.  Restano  invariati  il
          valore e l'efficacia degli atti legislativi qui trascritti.

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)