Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

Logo Blia.it

Novità del sito: Discussione, tra il serio e il faceto, su bitcoin e blockchain

  

Novità del sito: Accadimenti italiani sui quotidiani dell'epoca

1947    1948    1949    1950    1951    1952    1953    1954    1955    1956    1957    1958    1959    1960    1961    1962    1963    1964    1965    1966    1967    1968    1969    1970    1971    1972    1973    1974    1975    1976    1977    1978    1979    1980    1981    1982    1983    1984    1985    1986    1987    1988    1989    1990    1991    1992    1993    1994    1995    1996    1997    1998    1999    2000    2001    2002    2003    2004    2005    2006    2007    2008    2009    2010    2011    2012    2013    2014    2015    2016    2017    2018   

Legge Ordinaria n. 665 del 21/12/1996 G.U. n. 304 del 30 Dicembre 1996
Trasformazione in ente di diritto pubblico economico dell' Azienda autonoma di assistenza al volo per il traffico aereo generale
   La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica hanno
approvato;
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                              PROMULGA
la seguente legge:
                               Art. 1.
                (Trasformazione dell'Azienda autonoma
di assistenza al volo per il traffico
                           aereo generale)
   1.  L'Azienda autonoma di assistenza al volo per il traffico aereo
generale  (AAAV-TAG)  e'  trasformata  in  ente  pubblico  economico,
denominato  Ente  nazionale di assistenza al volo (ENAV), a decorrere
dal 1 gennaio 1996.
   2.  L'Ente  nazionale di assistenza al volo, di seguito denominato
Ente,  e'  trasformato  in  societa'  per  azioni  due  anni  dopo la
pubblicazione  nella  Gazzetta  Ufficiale  del comunicato relativo al
decreto  di  approvazione  dello  statuto  e comunque non oltre il 30
giugno 1999, previo parere del Parlamento, che verifica le condizioni
della  trasformazione  medesima.  Entro  il  predetto  termine  sara'
verificato il conseguimento degli obiettivi definiti a tal fine in un
apposito  piano predisposto dal presidente dell'Ente entro il mese di
dicembre  1996.  Tale piano e' approvato dal Ministro dei trasporti e
della  navigazione,  di  concerto con il Ministro del tesoro, i quali
effettuano   anche   la  predetta  verifica.  Lo  schema  di  decreto
interministeriale  per  la  trasformazione  in societa' per azioni e'
inviato  al Parlamento per l'acquisizione del parere delle competenti
Commissioni  permanenti,  che  lo  esprimono  nel  termine  di trenta
giorni.
   3.  Il  Ministro  dei  trasporti  e  della navigazione esercita la
vigilanza  sull'Ente, inclusa quella sull'attuazione del piano di cui
al comma 2.
 

il resto della Legge è possibile consultarlo su Normattiva.it